Nasce Ucimu Academy, competenze al servizio dell’industria della macchina utensile

Servirà a favorire e sostenere la formazione delle persone che opereranno nell’industria di questo settore

Economia generiche

Le aziende, soprattutto quelle che producono macchine utensili, sono sempre alla ricerca di personale specializzato, soprattutto aggiornato rispetto alle nuove competenze in campo digitale. Ucimu, l’Associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, ha costituito un’Academy per favorire e sostenere la formazione delle persone che opereranno nell’industria di questo settore .

Una scelta presa sotto l’egida di Fondazione Ucimu nella consapevolezza che la preparazione e l’aggiornamento del personale impiegato nelle imprese è il fattore chiave di competitività soprattutto in un settore ad alto contenuto tecnico-tecnologico quale è quello dei sistemi di produzione.

In Italia le imprese del settore della macchina utensile incontrano grandi difficoltà nel trovare personale preparato ad operare su tecnologie di ultima generazione. Ucimu Academy nasce proprio con l’intento di ridurre questo problema. È il primo passo per lo sviluppo di un piano organico che permetterà al settore di poter contare su persone con skill adeguate alle necessità delle aziende e dei loro clienti.

Il progetto, fortemente voluto dalla neopresidente di Fondazione Ucimu, la varesina Barbara Colombo, per il primo step sarà gestito dal Centro studi e cultura d’impresa della fondazione in collaborazione con Energheia impresa sociale srl, società che da anni opera nel campo della formazione giovanile.

Recentemente Univa, l’Unione degli industriali della provincia di Varese, ha annunciato la creazione di una Business Academy una scuola di prossimità per creare nuove competenze nelle imprese.

Nasce la Business academy di Univa, grandi e piccole aziende insieme per valorizzare la cultura d’impresa

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore