Qualità e salute del suolo: un incontro on line con Roberto Cenci

Organizza l'associazione #lasolastrada. A parlarne sarà l'esperto ambientale e Consigliere Regionale Lombardo, attraverso l’esposizione di un progetto sperimentale

Sopralluogo all'oasi disboscata

La Associazione #lasolastrada, dopo l’interesse raccolto con la rassegna sull’Etica della Tecnologia continua la sua attività di informazione rivolta ai cittadini proponendo, per il prossimo 4 novembre 2020, un webinar sul tema Biodiversità e Bioindicazione per valutare la qualità e la salute dei suoli.

A parlarne sarà Roberto Cenci, esperto ambientale e Consigliere Regionale Lombardo, attraverso l’esposizione di un progetto sperimentale.

Come è noto ai più, i fanghi di depurazione sono frutto della depurazione delle acque reflue e quindi contengono elementi in tracce (metalli pesanti) e composti organici oltre a significative quantità di nutrienti.

I fanghi di depurazione sono ampiamente usati in agricoltura, sulla base di una normativa comunitaria di riferimento (Direttiva 86/278/CEE). La Commissione Europea ha recentemente aperto la consultazione sulla revisione di questa direttiva, pubblicando la consueta Roadmap.

Sempre su questo tema, è da segnalare che a livello nazionale i lavori di predisposizione del decreto legislativo relativo alla “disciplina della gestione dei rifiuti costituiti da fanghi di depurazione delle acque reflue e attuazione della direttiva 86/278/CEE”, avviati presso il Ministero dell’Ambiente lo scorso anno, sono momentaneamente bloccati.

Per permettere di avere un quadro il più completo possibile il relatore presenterà i dati ottenuti dal Progetto BIO-BIO, ideato e realizzato nell’ambito della Commissione Europea, al quale hanno partecipato 15 tra centri di ricerca e università internazionali.

La conferenza di mercoledì 4 novembre 2020 alle h.21:00 può essere seguita al link:
https://us02web.zoom.us/j/83718397050
ID riunione: 837 1839 7050

E’ consigliata l’iscrizione alla mailing list del sito: www.lasolastrada.it per essere aggiornati sulle iniziative della Associazione.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.