Scuola Media San Giulio, eccellenza del territorio tra tradizione e innovazione

Sabato 21 novembre la scuola apre virtualmente le sue porte a genitori e alunni per scoprire l'offerta formativa della scuola, dove Il potenziamento curricolare dell’inglese è uno dei principali punti di forza

Scuola Media Paritaria San Giulio

La Scuola Media San Giulio di via Brambilla a Castellanza, apre virtualmente le sue porte a tutti i genitori e gli studenti interessati ad iscriversi per il prossimo anno: l’appuntamento è per sabato 21 novembre e per partecipare è sufficiente registrarsi al seguente link.

Galleria fotografica

Scuola Media Paritaria San Giulio 4 di 8

Alla presenza dei docenti e della Preside, sarà possibile conoscere le caratteristiche e l’offerta formativa.

Il potenziamento curricolare dell’inglese è uno dei principali punti di forza della scuola: 4 ore di inglese, 2 ore con il docente madrelingua, alcune materie in CLIL fra cui geografia, scienze e arte-immagine, per un totale di 9 ore alla settimana.

E’ inoltre possibile scegliere il percorso “Middle School”, ideale per i bambini provenienti da una scuola internazionale o che già possiedono un buon livello di inglese: il percorso formativo è il medesimo, così come gli obiettivi, ma l’inglese parte già dal livello A2.

“We learn what we live” è lo slogan della scuola, che punta a formare futuri cittadini, non solo studenti. A supporto di questa Mission, le lezioni frontali sono affiancate da un apprendimento basato sul “learning on site”: progetti in lingua e viaggi studio all’estero per potenziare le lingue, esperienze dirette al Museo Maga di Gallarate per affinare l’arte, laboratori di scienze nei parchi del nostro territorio, completano le caratteristiche dell’offerta della scuola.

Ciò che ha garantito il successo della San Giulio in questi anni è la qualità e la continuità dei nostri docenti: un affiatato team di professori con grande esperienza, insieme dal 2012, integrato da giovani docenti con un metodo dinamico e innovativo permette ai ragazzi di essere nelle migliori condizioni per studiare e imparare.

L’offerta si completa con la didattica digitale integrata che consente ai ragazzi di partecipare e interagire quando non possono essere in presenza.

L’offerta formativa curricolare è arricchita da discipline quali: educazione finanziaria, introdotta il terzo anno, finalizzata a formare futuri cittadini consapevoli e responsabili, informatica e coding, per sviluppare la capacità di problem solving e la creatività. Di particolare rilievo l’ora di inglese dedicata alla preparazione delle certificazioni linguistiche Cambridge introdotta a partire dal secondo anno e il corso di metodologia dello studio, finalizzato a imparare o consolidare, ma comunque a personalizzare una modalità di approccio allo studio. Infatti l’esperienza di questi ultimi anni, ha reso consapevoli i docenti che tale necessità si è fatta oggi più impellente e richiede un lavoro mirato a ciascuno studente.

I partecipanti potranno inoltre:

  1. accedere ai webinar: microlezioni con un insegnante madrelingua inglese, matematica e arte, di 20 minuti ciascuna, dalle ore 10.00 alle ore 12.00;
  2. fissare un appuntamento per un’ora di consulenza individuale (in presenza o online) con alcuni docenti e la Preside nelle settimane successive: il modo migliore per saperne di più e capire se le singole esigenze del ragazzo/a e dei genitori sono in linea e vengono soddisfatte dall’offerta formativa dell’istituto.

Save the date!

Sabato 21 novembre ore 10.00, Open Day Scuola San Giulio.

di
Pubblicato il 20 Novembre 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Scuola Media Paritaria San Giulio 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore