ascolta le notizie del giorno

Torna la lotteria del “Basket Siamo Noi”, con il “biglietto sospeso” per chi lavora in ospedale

L'obiettivo è vendere 20mila tagliandi in un mese per sostenere la Pallacanestro Varese. Quest'anno però si potrà donare i biglietti a chi è impegnato sul fronte Covid-19. 100 i premi in palio, ecco i punti di acquisto

palazzetto varese pallacanestro

Ritorna cambiando pelle la Lotteria di Natale organizzata dal trust “Il Basket Siamo Noi” (l’associazione dei tifosi della Openjobmetis) con il supporto di tutte le componenti del club biancorosso, ovvero la stessa Pallacanestro Varese, il consorzio “Varese nel Cuore”, il gruppo di sponsor “Orgoglio Varese” e la società giovanile collegata, la “Varese Academy”.

Una unione di intenti che ha fatto ribattezzare la nuova lotteria “Tutti per uno”, slogan che si adatta alla perfezione anche alla novità di quest’anno, quella del “biglietto sospeso”: chi acquista infatti un tagliando del gioco a premi, può decidere sia di tenerlo per sé e tentare la fortuna, sia di destinarlo al personale della ASST Sette Laghi e della ASST Valle Olona, e quindi a chi opera in uno degli undici ospedali attivi nella nostra provincia.

Un gesto di riconoscenza verso chi è attivo da mesi sul fronte della lotta al Covid-19 e che potrà così concorrere per vincere uno dei 100 premi messi in palio dal Trust in collaborazione con una serie di sponsor: il primo premio è una smart tv Samsung Qled 4K 55″, il secondo un I-Phone 12, il terzo un Samsung Galaxy Note 20 e via discorrendo.

Lo scopo della lotteria è quello di sostenere le “casse sociali” della Pallacanestro Varese, la squadra più titolata della provincia che a dispetto di un budget ridotto rispetto a gran parte delle avversarie, perpetua la grande tradizione del basket cittadino al più alto livello nazionale. «Siamo consapevoli del momento storico che stiamo vivendo e della necessità di affrontare gli eventi con uno spirito diverso rispetto al passato, improntato sulla capacità di scorgere delle opportunità dietro ogni difficoltà» spiegano gli organizzatori. «Per questo abbiamo deciso di apportare una novità alla nostra lotteria e di dare un piccolo pensiero a chi ha altri grandi pensieri, come appunto gli operatori sanitari che operano sul territorio. “Tutti per uno” è il nostro modo per essere vicini alla squadra e a tutta la nostra comunità, per dare forza ad un gesto che può rappresentare per tutti noi un momento di orgoglio e unità».

Rispetto all’anno scorso cambiano anche i canali di vendita dei biglietti, visto che in questo momento tutte le partite della Openjobmetis si disputano a porte chiuse per via delle limitazioni anti-Covid 19. I tagliandi si possono quindi ordinare via e-mail scrivendo a info@ilbasketisiamonoi.it oppure acquistare in uno dei BSN Lotteria Point che trovate qui sotto. Ogni biglietto costa 2,50 euro, come nel 2019, e l’obiettivo è ambizioso, ovvero vendere tutti i 20mila tagliandini stampati per raccogliere 50mila euro totali. In fase di acquisto si potrà scegliere se ritirare il biglietto o lasciarlo “sospeso”. Ci penseranno i soci del Trust a recapitarlo a chi lavora negli ospedali della provincia. L’estrazione avverrà alla Enerxenia Arena nel giorno di San Silvestro e i numeri vincenti saranno pubblicati anche su VareseNews.

DOVE ACQUISTARE I BIGLIETTI

– Agricola Home e Garden, Via Pisna 1 – Varese
– Cento 146 ristorante e pizzeria, Via Daverio 146 – Varese
– La Piedigrotta ristorante e pizzeria, Via Romagnosi, 9 – Varese
– T’amo pio bove, macelleria, Via Carobbio 20 – Varese
– Farmacia Piazza Libertà, Via Monastero Vecchio 45 – Varese
– Glam, bar caffè tabacchi, Via Manin, 30 – Varese
– Al soffione erboristeria – Via Daverio, 118 – Varese
– Cargeas assicurazioni- Via Avegno, 12 – Varese
– Farmacia Bosto – Via Sant’Imerio, 23 – Varese
– Edicola Vezzosi – Via Sanvito Silvestro 82 – Varese
– Studio medico dentistico Marco Cadringher, Via A. Moro – Oggiona con Santo Stefano (Va)
– Farmacia Riva, Via Riva 8 – Gallarate (Va)

di
Pubblicato il 24 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.