Al via il progetto Care Me, Care All dell’Associazione Essere Esseri Umani con Regione Lombardia

Empatia, rispetto e compassione per educare i cittadini di domani attraverso la pedagogia della compassione

Emozioni

Nell’inusuale contesto natalizio di questo anno pandemico, prende il via il progetto CARE ME, CARE ALL che mira a informare, educare e formare sui temi della “cura dell’essere umano” attraverso una pedagogia della compassione che possa potenziare, sin dalla più tenera età, quell’autoconsapevolezza necessaria per la crescita di individui cooperativi e cittadini rispettosi del loro sistema di appartenenza e del loro ecosistema di vita.

Il progetto, realizzato con il contributo di Regione Lombardia, prevede un ricco palinsesto di iniziative. Si parte il 29 dicembre alle ore 17:00 con il webinar Storia delle emozioni: 
Relazione e compassione come fattori di crescita sociale e individuale rivolto a educatori, docenti e caregivers per i quali si aggiungerà un secondo appuntamento il 18 gennaio alla stessa ora focalizzato su elementi di drammaterapia per giovani e adulti.

Sempre nel mese di gennaio si svolgeranno tre appuntamenti rivolti ai più piccoli dal titolo
Che bello prendersi cura di… me, noi, gli altri! nel corso dei quali i bambini delle scuole primarie di Varese, Milano e Monza Brianza saranno condotti da professionisti dell’infanzia alla scoperta delle emozioni e affronteranno temi quali empatia, rispetto e cooperazione attraverso un approccio didattico basato sulla lettura di fiabe e albi illustrati.

Il ricco calendario di iniziative coinvolge anche i ragazzi più grandi. Gli studenti di due scuole secondarie di II grado della provincia di Varese, saranno coinvolti nella produzione di un video sotto la guida di un autore e un regista professionista, oltre che di psicologi ed esperti di neuroscienze che metteranno a disposizione la loro competenza in materia di relazioni umane e supporto sociale per la diffusione di una cultura della compassione.

Il progetto si pone, infine, anche un obiettivo benefico: diffondere il progetto della terapia sospesa per supportare le persone in difficoltà economica.

L’Associazione Essere Esseri Umani si propone di diffondere, valorizzare e incoraggiare lo studio e la conoscenza dell’essere umano affinchè si possano creare contesti di crescita, lavoro, vita sociale e della gestione istituzionale adeguati a tutte le fasi della vita. L’Associazione fonda la propria attività sui principi costituzionali della democrazia della partecipazione sociale e sull’attività di volontariato.

Per informazioni info@aps-essereesseriumani.org

divisionebusiness@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.