Casciago, 75 mila euro dalla Regione per il Parco dei Ciliegi di Morosolo

Un nuovo parco, con panchine, giardino pubblico, giochi per i bambini, tavoli, una zona lettura e percorso vita. Nascerà a Morosolo, negli spazi verdi di piazza Giovanni XXIII

La tua primavera - 3

Un nuovo parco, con panchine, giardino pubblico, giochi per i bambini, tavoli, una zona lettura e percorso vita. Nascerà a Morosolo, negli spazi verdi di piazza Giovanni XXIII.

Il Comune di Casciago è riuscito ad ottenere un cofinanziamento di 75 mila euro da Regione Lombardia per la realizzazione del Parco dei Ciliegi. Un progetto di cui si sente parlare da diversi anni e che finalmente vedrà la luce, entro la fine del 2021.

«Sono davvero contento – commenta il primo cittadino di Casciago Mirko Reto -. Ringrazio la prima firmataria del provvedimento Francesca Brianza e il consigliere Emanuele Monti che ci hanno sostenuto e hanno lavorato per ottenere il finanziamento per un’opera importante per tutti, un’area verde che riprenderà vita e sarà valorizzata».

La Regione metterà 75 mila euro, 100 mila sono nelle casse del Comune grazie ad un precedente accordo con la Casa di Riposo di Morosolo e altri 15 mila verranno messi dall’amministrazione comunale, per un totale che si aggira sui 200 mila euro. Sui terreni, di proprietà della curia, c’è un accordo col Comune per la gestione trentennale, ma la situazione è in evoluzione. Oltre al parco, ci saranno novità per quanto riguarda i parcheggi e l’accessibilità all’area verde, ma il progetto definitivo verrà presentato col nuovo anno.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.