Il Covid in azienda: precauzioni, protocolli e prevenzione

Durante l'incontro organizzato da Confartigianato imprese Varese si parlerà su come affrontare la convivenza col virus all'interno dell'impresa nel modo corretto e in sicurezza

diretta confartigianato

La seconda ondata, violentissima in provincia di Varese, comincia lentamente ad allentare la morsa ma i numeri rimangono preoccupanti soprattutto alle voci decessi e ricoveri. Si tratta di indicatori ai quali anche le imprese guardano con attenzione per capire in quale direzione si muova l’onda del Covid, vero termometro del lavoro in questo 2020 quasi surreale. E sono tante le domande che, nell’attesa di un nuovo e auspicabile periodo interpandemico, continuano a cercare risposte autorevoli. A cominciare da quelle relative al vaccino, la stella polare alla quale si guarda per superare l’impasse: quando arriverà davvero? Sarà sicuro? Chi lo riceverà in via preventiva?

Interrogativi che Confartigianato imprese Varese sottoporrà al professor Carlo Signorelli, docente di igiene e sanità pubblica all’Università di Parma e all’Università vita-salute San Raffaele di Milano, in occasione della diretta dal titolo “Il Covid in azienda: precauzioni, protocolli e prevenzione” organizzata per venerdì 11 dicembre alle 13 sulla pagina Facebook e sul canale YouTube di Confartigianato imprese Varese.

Un incontro chiesto dalle imprese proprio per cercare di capire come gestire la convivenza con il virus. Una convivenza che dovrà essere affrontata in modo corretto e in sicurezza. Cosa fare di fronte a un caso di positività e la relativa quarantena in azienda? Come affrontare il rientro in sicurezza? Questi sono alcuni degli argomenti su cui interverranno gli altri ospiti della diretta: Paolo Bulgheroni, direttore del Dipartimento Igiene e Prevenzione sanitaria dell’Ats Insubria e Domenico Cavallo, docente di Medicina del lavoro all’Università degli studi dell’Insubria.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.