Emergenza Covid, a Rescaldina 388 positivi e 60 in quarantena

Il Covid Hub dell'ospedale di Varese

Rallenta ma non si ferma la corsa del Covid-19 a Rescaldina, dove sono attualmente 388 i cittadini positivi al virus e 60 quelli in isolamento per essere entrati a stretto contatto con persone poi risultate contagiate. Dall’inizio della pandemia sono 397 i cittadini che hanno sconfitto il coronavirus e sono stati 16 i decessi legati alla pandemia in paese.

«Anche se in linea generale si registra un rallentamento della diffusione del contagio, i numeri restano importanti e la situazione ancora complessa – sottolinea il sindaco, Gilles Ielo -. In questi giorni in cui si susseguono informazioni contrastanti, tra ipotesi di una prossima configurazione della Lombardia in zona gialla e quanti invece prevedono sempre più una “terza ondata”, ritengo importante e fondamentale fare appello, a prescindere da quelle che saranno le regole, al senso di responsabilità dei cittadini e al valore civico che in questo travagliato anno hanno sempre espresso, rispettando le prescrizioni e mettendo in atto tute le azioni a contrasto della diffusione dei contagi».

Mercoledì 9 dicembre in Lombardia sono stati effettuati 14.175 tamponi: di questi 1.233 sono risultati positivi, pari all’8,6% del totale. Continua in Regione la discesa del numero dei ricoveri in terapia intensiva che attualmente sono 766, uno meno del giorno precedente, e nei reparti Covid dove attualmente ci sono 5.727 malati, 460 in meno in 24 ore. In crescita il numero delle persone guarite e dimesse, che ieri sono state 23.090. I decessi ieri sono stati 69, portando il totale da inizio pandemia a 23.277.

leda.mocchetti@legnanonews.com
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.