La raccolta fondi di Amor per aiutare l’ospedale di Angera raggiunge 12.790 euro

A questi fondi si aggiungono anche le donazioni di strumenti, materiali e dispositivi di protezione individuale donati dalle varie realtà del territorio

donazioni ospedale angera

12.790 euro: sono i fondi raccolti da Amor (Associazione mamme per l’Ondoli in rinascita) per aiutare l’ospedale di Angera, i 30 medici di famiglia e i 7 pediatri del distretto di Sesto Calende.

Con questi soldi, i volontari hanno potuto acquistare per ciascuno dei medici del territorio un kit di pulsossimetri, guanti, camici, mascherine chirurgiche, mascherine FFP2, disinfettanti e visiere (donate dall’associazione Today for Tomorrow).

L’ospedale Carlo Ondoli ha ricevuto due smartphone per le comunicazioni tra pazienti e famiglie, tre saturimetri per il pronto soccorso, oltre a cartelle e lavagne per la riorganizzazione dei reparti. Amor ha consegnato anche altri sei saturimetri e sei sfigmomanometri (offerti dalla farmacia Binda di Brebbia) e 20 visiere (donate dall’associazione Caos). Inoltre sono in attesa di autorizzazione 700 tute e 60 visiere (queste ultime offerte da Vircol) e, di prossimo arrivo, una scatola flussometrica e due generatori Venturi easy flow per la cura dei pazienti.

«Dall’inizio di novembre a oggi – raccontano i volontari di Amor – sono stati molti i donatori che hanno raccolto il nostro appello a offrire aiuto a medici e infermieri per rendere migliori le loro condizioni di lavoro, a beneficio dei pazienti Covid nell’ospedale Carlo Ondoli di Angera e sul territorio».

Oltre a molti cittadini privati, alla gara di beneficienza lanciata da Amor hanno contribuito: l’associazione Musica Libera/festival Il lago cromatico, l’Associazione genitori Ispra, Caos, Amici di Emilio Soldati, Dimensione estetica di Scarafone Anna, Football club dilettantistico angerese, la classe 3a delle elementari di Taino, il circolo Mulini coop, e Vircol di Sesto Calende.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.