ascolta le notizie del giorno

“La relazione generosa” la guida pratica alla filantropia è in libreria

Il manuale scritto da Elisa Bortoluzzi Dubach e Chiara Tinonin accompagna passo passo nella costruzione di una collaborazione con filantropi e mecenati

Elisa Bortoluzzi Dubach manuale della filantropia

Perché la generosità di mecenati e filantropi ricopre un ruolo così significativo nel rispondere alle sfide di società sempre più complesse?

Quali sono le attitudini e i comportamenti più frequenti dei mecenati e di chi cerca una donazione filantropica, e come possiamo imparare a conoscerli meglio per far sì che la generosità generi benefici durevoli?

A queste e molte altre domande risponde in modo innovativo “La relazione generosa-Guida alla collaborazione con filantropi e mecenati”, realizzata da Elisa Bortoluzzi Dubach e Chiara Tinonin che hanno colto i risultati di diverse discipline che stanno facendo della filantropia un oggetto di studio privilegiato.

Psicologia, neuroscienze, economia comportamentale – per citarne alcune – scorrono tra queste pagine scritte con un intento divulgativo per rendere chiaro, semplice e accessibile un territorio che per molti risulta ancora misterioso: il progetto filantropico.

Primo manuale completo sulla relazione filantropica in lingua italiana, il libro si articola in nove capitoli e un’appendice dedicata alle nuove traiettorie di sviluppo del settore. All’interno di ogni capitolo numerose checklist perfezionano l’acquisizione dei contenuti, rendendo immediata per il lettore l’applicazione dei diversi criteri metodologici nella gestione operativa di una relazione con un mecenate.

Il manuale offre un gran numero di informazioni empiriche applicabili con efficacia e immediatezza sia da un mecenate sia da un soggetto richiedente, senza che la lettura si riveli difficoltosa. Il testo, infatti, può essere consultato per capitoli a seconda delle necessità del lettore, senza pregiudizio per la comprensione complessiva della tematica.

È stato scritto pensando a tutti coloro che possono beneficiare del mecenatismo, gli specialisti della filantropia, gli operatori della comunicazione, i professionisti del marketing; ma anche studenti, curiosi e persone generose di natura.

Per sostenere il mondo della cultura duramente colpito dalla pandemia di Covid-19, le due autrici hanno deciso di devolvere i ricavi di vendita della prima edizione del libroa favore dell’Orchestra Senzaspine e del Fondo di Solidarietà per gli studenti del Conservatorio della Svizzera italiana.

ELISA BORTOLUZZI DUBACH
Docente universitario in Italia e Svizzera, è consulente di relazioni pubbliche, sponsorizzazioni, fondazioni, per mecenati, consiglieri di fondazione, amministratori delegati di aziende nazionali e internazionali, governi e amministrazioni pubbliche. Fa parte della giuria del Premio austriaco “Mecenate”. Autrice di articoli sullo sponsoring, le fondazioni erogative e il mecenatismo – pubblicati in riviste specializzate, in lingua tedesca, inglese, italiana e araba – ha scritto Lavorare con le fondazioni. Guida operativa di fundraising (Franco Angeli) e con Hansrudolf Frey Sponsoring dalla A alla Z. Manuale operativo (Skira) e “Mäzeninnen-Denken-Handeln-Bewegen ” ( H a u p t E d i t o r e ) .
www.elisabortoluzzi.com

CHIARA TINONIN
Consulente di fondazioni e organizzazioni non profit in ambito artistico e culturale, è ambasciatrice di Cittadellarte-Fondazione Pistoletto per l’Australia, dove è consulente storica dell’Arts Learning Festival di Melbourne. Scrive di mecenatismo, filantropia e politiche culturali.

La relazione generosa
Guida alla collaborazione con filantropi e mecenati
Collana: Manuali
pp. 185
€ 23,00
ISBN 978-88-351-0764-4

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.