Varese News

Le tipologie di balbuzie: cause e conseguenze

Le cause che sono alla base della balbuzie sono ancora oggi un oggetto di studio per molti scienziati e medici

psicologa lettino psicologia apertura

Le cause che sono alla base della balbuzie sono ancora oggi un oggetto di studio per molti scienziati e medici. Nella manifestazione della balbuzie coesistono elementi di tipo comportamentale, organico, funzionale e psico-dinamico che causano dei comportamenti differenti e non sempre decifrabili dal punto di vista medico.

Esistono tante e diverse forme di balbuzie, la balbuzie evolutiva rappresenta un disordine del linguaggio che ha inizio dall’infanzia e si protrae in età adulta. Le cause di questa forma, molto comune, rappresentano tutt’oggi un’incognita. Con la balbuzie acquisita, invece, è riconosciuto che questa si presenta come conseguenza di traumi gravi come un ictus, una lesione alla testa o una neoplasia alla testa.

In questo articolo elencheremo le diverse tipologie di balbuzie, le cause che comportano la loro manifestazione e quali sono le conseguenze per una persona adulta o per un bambino.

Le cause principali della balbuzie

La balbuzie acquisita si manifesta solo con alcuni precisi vocaboli e non è influenzata dall’ansia o dallo stress. Quando si parla di balbuzie acquisita di origine psicogena ci si riferisce ad una manifestazione che potrebbe essere legata ad un trauma dell’infanzia, ad un lutto oppure, ad un’emozione di tipo sentimentale oppure un’immediata relazione psicologica in risposta ad un trauma fisico.

La ricerca sulle cause principali che generano la balbuzie risulta molto complessa e di difficile interpretazione, a causa dei diversi livelli di gravità. Quindi per capire come non balbettare in pubblico e risolvere la propria balbuzie non è necessario soffermarsi sul cercare di comprendere quali siano state le sue cause. E’ invece importante occuparsi del problema iniziando un percorso che, attraverso un metodo appropriato, consenta di non avvertire più il blocco di balbuzie nel pensiero e nella parola, rendendo la persona in grado di parlare fluidamente anche in situazioni di stress, ansia o forte emozione.

Tra le principali cause che possono generare la balbuzie troviamo la genetica, quando un bambino ha parenti stretti balbuzienti, potrebbe manifestare difficoltà ad esprimersi verbalmente sin dall’infanzia e c’è un forte rischio di mantenere questa difficoltà di comunicazione anche in età adulta.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.