I regali della fondazione: “A Natale scegli il sorriso dei bambini in ospedale”

la Fondazione Il Ponte del Sorriso continua la sua attività benefica e pensa al Natale con una serie di regalini che possono contribuire a fare del bene ai bimbi ricoverati in ospedale

natale ponte del sorriso

“Mettiamo il sorriso di un bambino in ospedale sotto l’albero”, la Fondazione Il Ponte del Sorriso continua la sua attività benefica e pensa al Natale con una serie di regalini che possono contribuire a fare del bene ai bimbi ricoverati in ospedale.

“Qualche settimana fa abbiamo donato tre sonde ultra specialistiche per fare delle ecografie molto accurate ai bambini anche a quelli piccoli e prematuri – spiega la Fondazione -. Qualche giorno fa abbiamo donato un polisonnigrafo portatile per il Centro del Sonno/SIDS morte in culla, un gioiello tecnologico che consente di registrare molti parametri vitali del bambino per un’intera notte a casa sua, evitando lo stress del ricovero.
Due donazioni da quasi 50mila euro che abbiamo potuto fare grazie alla generosità di tante persone”.

Per contribuire a nuove iniziative benefiche la Fondazione presenta ora i regali di Natale (si trovano a questo link).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.