Varese News

Sesto Calende spegne l’albero di Natale in ricordo dei commercianti scomparsi

Un gesto simbolico, quello condiviso dal gruppo commercianti, Pro Loco e amministrazione comunale, che insieme vogliono così ricordare chi in questo sfortunato anno è venuto a mancare

Sesto Calende spegne albero di Natale

Questa sera, mercoledì 16 dicembre, a Sesto Calende le luci dell’albero di Natale in Piazza De Cristoforis rimarranno spente.

Un gesto simbolico, quello condiviso dal gruppo commercianti, Pro Loco e amministrazione comunale, che insieme vogliono così ricordare chi in questo sfortunato anno è venuto a mancare. Mauro Valentini, i Fratelli Veronesi e il signor Clerici del Bottegone, vere e proprie istituzioni istituzioni che con le proprie attività contribuivano a rendere viva la città.

«La scelta di spegnersi una sera per ricordare i nostri colleghi – spiega il rappresentante di commercianti e artigiani Marco Limbiati -. L’omaggio da noi dovuto a Mauro, il Presidente della Banda Musicale della nostra Città, ed ai Colleghi che non sono più tra noi.  Roberto e Silvio Veronesi, i Fotografi di Sesto Calende, ed il Signor Clerici (il Gino del Bottegone)».

di
Pubblicato il 16 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.