Si abbattono i muri di cinta alla Caserma Garibaldi, è iniziato il cantiere del nuovo polo della cultura

Si cominciano a vedere dall'esterno i lavori per la ristrutturazione dell’ex Caserma Garibaldi. Siamo entrati per vederli più da vicino

Dentro la Caserma Garibaldi, dove è iniziato il cantiere

Si cominciano a vedere dall’esterno i lavori per la ristrutturazione dell’ex Caserma Garibaldi, che in realtà hanno preso il via, con i primi lavori di bonifica, diversi giorni fa.

Galleria fotografica

Dentro la Caserma Garibaldi, dove è iniziato il cantiere 6 di 24

La chiusura al traffico di via Pavesi, la piccola strada che congiunge via Magenta con via San Michele è stato questa mattina, 9 dicembre 2020, il segno più evidente.

La via resterà chiusa per tre giorni, durante i quali verranno abbattuto il muro di cinta dell’ex caserma che insiste su quella via e i garages che erano stati realizzati all’interno: questo lavoro ha lo scopo di allargare via Pavesi alla fine dei lavori, ma fin da subito anche chi passerà di là potrà vedere i gradevoli porticati interni dell’edificio, fino ad ora chiusi alla vista.

«E’ un giorno importante: il cantiere è iniziato da qualche settimana ma oggi ci si concentra in via Pavesi con la demolizione dei garages che c’erano all’interno della Caserma Garibaldi, aprendo tutto il fronte della strada – spiega L’assessore Andrea Civati – sono diverse migliaia di metri cubi che avranno una attività culturale molto ampia, che spazierà dalla videoteca ale sale per eventi e galleria. E poi sarà aperto a tutte le generazioni: ci saranno spazi per i piu piccoli e per chi fa ricerca, e sezioni multimediali in questo spazio storico per Varese».

Nella caserma Garibaldi, il primo edificio realizzato a Varese ad Italia Unita (è datato infatti 1861)  troverà spazio innanzitutto tutto ciò che ora è nella biblioteca civica di Varese di via Sacco, e nella biblioteca dei ragazzi di via Cairoli, nonchè l’archivio del Moderno, al suo ultimo piano: una rigenerazione culturale per il primo spazio pubblico “italiano” della città.

 

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Dentro la Caserma Garibaldi, dove è iniziato il cantiere 6 di 24

Video

Si abbattono i muri di cinta alla Caserma Garibaldi, è iniziato il cantiere del nuovo polo della cultura 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.