Il sindaco firma una deroga per Babbo Natale: “Così potrà andare a casa di tutti i bambini”

Il sindaco di Sumirago ha spiegato ai bambini di aver firmato un'ordinanza per permettere a Babbo Natale di girare liberamente di casa in casa.

Babbo Natale a scuola con il pedibus a Comerio

Voglio informare tutti i bambini del comune di Sumirago che questa mattina ho firmato una ordinanza per concedere una deroga agli spostamenti nella zona rossa a Babbo Natale“.

È con questo messaggio pubblicato sul suo profilo Facebook che il sindaco Mauro Croci ha cercato di rassicurare i bambini che questa notte aspetteranno Babbo Natale.

“Voglio rassicurare quindi tutti i bambini che, grazie a questa deroga, Babbo Natale potrà spostarsi liberamente questa notte senza autocertificazione e fuori dall’orario del “coprifuoco” all’interno del nostro comune per la consegna dei doni -ha scritto-. Un caloroso abbraccio ed un augurio di Buon Natale e di buone feste a tutti i nostri bambini e alle loro famiglie”.

Ma anche negli altri comuni Babbo Natale potrà muoversi liberamente. È stato lo stesso Premier Giuseppe Conte a spiegarlo, rispondendo ad una lettera di un bambino che chiedeva un’autocertificazione speciale per lui. “Babbo Natale mi ha garantito che già possiede un’autocertificazione internazionale: può viaggiare dappertutto e distribuire regali a tutti i bambini del mondo -aveva scritto Conte nella sua risposta-. Senza nessuna limitazione. Mi ha poi confermato che usa sempre la mascherina e mantiene la giusta distanza per proteggere se stesso e tutte le persone che incontra”.

La lettera del piccolo Tommaso: “Serve un’autocertificazione per Babbo Natale”. E Conte gli risponde

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.