Ubriaco molesto si chiude nel sexy shop e interviene la polizia

L’uomo è stato allontanato dagli agenti di due volanti che hanno dovuto forzare una porta per raggiungerlo

Generica 2020

Un giro al sexy shop per fare casino, dare fastidio e alla fine, non pago, chiudersi in una stanza del negozio, tanto che i proprietari hanno dovuto chiamare la polizia.

È quanto accaduto questo pomeriggio, giovedì, attorno alle cinque in via Magenta a Varese.

L’uomo, personaggio noto alle forze dell’ordine, è stato raggiunto non senza difficoltà dal personale dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico che una volta all’interno dei locali hanno dovuto forzare una porta per raggiungere l’ubriaco, subito allontanato.

Nessun reato procedibile d’ufficio registrato dagli agenti: i proprietari valuteranno eventuali denunce.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.