Un bilancio da 40 miliardi di euro a sostegno di famiglie, imprese e lavoro

Viene istituita in via sperimentale la cassa integrazione per autonomi e partire Iva (Iscro). Interventi strutturali per scuola( 6 miliardi), sanità (4 miliardi), settori in crisi (4 miliardi) e proroga Cig (5 miliardi)

camera dei deputati

È una manovra di bilancio corposa, 40 miliardi di euro, quella approvata dalla Camera dei deputati e ora al vaglio del Senato che entro domani dovrebbe approvarne il testo. Non sono previsti tagli ma solo aumenti di spesa. Interventi strutturali sono previsti per la scuola con uno stanziamento di 6 miliardi, per la sanità a cui vanno 4 miliardi, altrettanti miliardi vanno per il sostegno dei settori in crisi e infine 5 miliardi per la proroga della Cig. Il testo di legge è molto articolato e prevede interventi a sostegno di imprese, lavoro, famiglie e una serie di bonus.

Si tratta dunque di uno stanziamento notevole, che per una quota di oltre 15 miliardi di euro dipende dall’approvazione del Recovery fund.

UNA NUOVA CASSA INTEGRAZIONE PER AUTONOMI E PARTITE IVA

Tra le tante misure riguardanti il mondo del lavoro la legge di bilancio prevede l’istituzione della ISCRO (l’indennità straordinaria di continuità reddituale ed operativa) nuova cassa integrazione per lavoratori autonomi e partite Iva. La misura viene introdotta in via sperimentale per il triennio 2021-2023.

MISURE PER LA FAMIGLIA, LAVORO E PENSIONI

È un pacchetto che contiene più strumenti di sostegno: l’assegno unico famiglia, il bonus bebè 2021, il bonus asilo nido, il congedo di paternità a 10 giorni. Per favorire l’occupazione c’è il taglio del cuneo fiscale, bonus assunzione donne 2021 e il bonus giovani, la decontribuzione Sud e il blocco dei licenziamenti fino al 31 marzo.

Per quanto riguarda le pensioni, il testo proroga sia Opzione donna che l’Ape sociale, estesa anche ai soggetti disoccupati che non hanno potuto beneficiare dell’indennità di disoccupazione per carenza del requisito assicurativo e contributivo. Ulteriori risorse vengono infine stanziate per il reddito di cittadinanza che la nuova legge di bilancio lascia così com’è.

PER LE IMPRESE

Vengono confermati: cassa integrazione Covid, proroga dei prestiti garantiti e della moratoria mutui Pmi e Industria 4.0. La manovra di bilancio mette in campo circa 24 miliardi di euro per potenziare i crediti d’imposta riguardanti investimenti per la transizione a industria 4.0 .

BONUS CASA  E MICROBONUS VARI

È stato prorogato tutto il pacchetto riguardante le ristrutturazioni, a partire dall’Ecobonus 110% fino al 2022, bonus mobili fino a 16.000 euro e bonus verde. A questi si aggiungono il  bonus bagno, bonus telefono e il bonus occhiali.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.