Il Varese sostiene la campagna contro il cancro. Mercoledì 16 dicembre il recupero con la Folgore

La squadra ha aderito a #squadramaniesorriso di “Atleti al tuo fianco”. Settimana prossima il recupero di campionato

varese calcio catena solidale lotta al cancro

Il Città di Varese ha aderito alla campagna contro il cancro #squadramaniesorriso di “Atleti al tuo fianco” promossa dal dottor Alberto Tagliapietra.

La squadra biancorossa, prima del fischio d’inizio della gara contro il Casale, ha scattato una foto con le mani strette all’altezza del petto. Il gesto per sottolineare l’adesione della società alla catena di solidarietà che ha come obiettivo la realizzazione di un calendario per sostenere chi sta lottando contro la malattia.

«La solidarietà ci sta a cuore – spiegano dalla società -, soprattutto quando si tratta di stare vicino ai malati oncologici. Dalla nascita della società avvenuta nel luglio 2019 giochiamo guidati dalla stella di Erika Gibellini e con il simbolo di “Fuck the Cancer”, l’evento benefico a sostegno della fondazione Giacomo Ascoli, che vede il nostro collaboratore Massimiliano Gibellini in prima fila nell’organizzazione: la scorsa stagione, nel campionato di Terza Categoria, il fiocco di “Fuck the Cancer” ci ha accompagnato sui pantaloncini, quest’anno è sul retro della maglietta. Con l’adesione alla campagna promossa da “Atleti al tuo fianco” auspichiamo di poter portare il nostro contributo a persone, e famiglie, che sono impegnate in nella partita più importante: il nostro sostegno è per tutti loro».

Tornando al calcio giocato, è stato programmato per mercoledì 16 dicembre (ore 14.30) il recupero di campionato contro la Folgore Caratese al “Franco Ossola”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.