Alla Folgore Caratese basta un gol, Varese ancora sconfitto al “Franco Ossola”

Sconfitta 1-0 per i biancorossi, colpiti nel primo tempo dalla rete di Silvestro. Nella ripresa viene espulso Ezio Rossi mentre l'attacco varesino non trova il gol del pari

Varese - Folgore Caratese

Dopo due risultati positivi, il Varese incassa di nuovo una sconfitta, ancora al “Franco Ossola” che continua a essere amaro. A prendersi i tre punti è la Folgore Caratese che vince 1-0 grazie a un primo tempo ben giocato. Decide la sfida il gol di Silvestro al 16′, evidenziando i limiti biancorossi. Nella ripresa la spinta varesina non porta al gol del pareggio, con gli ospiti che si chiudono bene e non si fanno schiacciare. Da sottolineare, a partita in corso e anche nelle dichiarazioni del dopo-gara, le lamentele per un arbitraggio – a dire dei tesserati del Varese – non all’altezza della categoria. Il Varese continua a essere sul fondo del Girone A e domenica affronterà la difficile trasferta di Bra, una delle squadre che si gioca il primo posto.

Galleria fotografica

Varese - Folgore Caratese 0-1 4 di 31

IL FISCHIO D’INIZIO – Dopo l’amaro pareggio contro il Saluzzo, a distanza di tre giorni, il Varese torna al “Franco Ossola” il recupero della sesta giornata di campionato contro una Folgore Caratese in ottimo momento di forma. Mister Ezio Rossi cambia una sola pedina rispetto all’ultimo impegno: in porta c’è Siaulys protetto dai centrali di difesa Mapelli e Parpinel, Polo e Nicastri sono i terzini. In mediana agiscono Snidarcig, Gazo e Romeo, che ha il compito di raccordo tra centrocampo e attacco, dove Balla è il riferimento centrale supportato da Capelli e Minaj. I brianzoli allenati da Emilio Longo si presentano con un 4-3-3 nel quale Macrì e Silvestro sono le ali a supporto di Ngom.

IL PRIMO TEMPO – Inizia con buon piglio il Varese, che con il primo affondo di Minaj sulla sinistra al 4′ si guadagna una punizione dal lato corto dell’area che non ha però esito. I biancorossi si fanno ancora vivi al 12′ con la girata di Balla dai 16 metri che termina sul fondo. Azione dopo azione la Folgore Caratese avanza: al 14′ Ngom calcia in diagonale trovano pronto alla parata, ma al 16′ arriva il gol dei brianzoli: cross di Macrì a rientrare da destra, Silvestro arriva in anticipo – anche su Siaulys, uscito maluccio – e mette di testa in rete il vantaggio. I due attaccanti esterni della Folgore creano spesso scompiglio nella difesa del Varese, che deve abbassarsi per non concedere il fianco. In attacco il Varese invece è meno fluido delle ultime uscite e la difesa caratese fa il suo lavoro con attenzione. All’intervallo, senza altre grandi occasioni, la Folgore va meritatamente avanti 1-0.

LA RIPRESA – La prima azione è della Folgore con Ngom che in velocità fa fuori mezza difesa del Varese ma trova pronto Nicastri alla respinta. Sul ribaltamento di fronte Minaj prova il destro dal limite mandando fuori di poco. Il Varese si innervosisce e Rossi viene espulso per proteste contro l’arbitro. La gara si incanala con i biancorossi che provano a costruire azioni d’attacco – trovando però attento il muro della Caratese – mentre gli ospiti agiscono in velocità con Ngom sempre bravo a dare profondità. Mister Rossi – indiavolato in tribuna – cambia Minaj per Sow provando a dare più centimetri all’attacco. Nel finale il Varese alza il ritmo in cerca del gol del pareggio ma non riesce a costruire azioni da gol. Gli animi si scaldano ancora nei 6′ di recupero e viene espulso l’attaccante brianzolo Macrì, ma al triplice fischio è la Folgore a mettersi in tasca i tre punti.

TABELLINO

VARESE – FOLGORE CARATESE 0-1 (0-1)

Marcatori: al 16′ pt Silvestro (FC)
Varese (4-2-3-1): Siaulys; Polo (dal 34′ st Giugno), Mapelli, Parpinel, Nicastri (dal 30′ st Petito); Gazo, Snidargic (dal 38′ st Aprile);  Capelli, Romeo (dal 14′ st Otelè), Minaj (dal 22′ st Sow); Balla. A disposizione: Lassi, Scampini, Ritondale, Ebagua. All.: Rossi
Folgore Caratese (4-3-3): Pizzella; Agnelli (dal 34′ st Marconi), Bini (dal 45′ st Troiano), Monticone, De Rosa; Valagussa, Cozzari (dal 26′ st Ciko), Kouda, Macrì. Ngom, Silvestro (dal 18′ st Di Stefano). A disposizione: Castaldo, Nifosi, Paoluzzi, Buono, Cacciatori. All.: Longo
Arbitro: sig. Ursini di Pescara (Callovi e Laconi)
Angoli: 3-0; Ammoniti:  Mapelli, Siaulys, Balla (V); Agnelli, Di Stefano (FC). Espulsi al 6′ st per proteste l’allenatore del Varese Ezio Rossi: al 51′ st Macrì (FC) per comportamento scorretto. Recupero: 2′ + 6′
Note: giornata fredda e nuvolosa, terreno in buone condizioni.

CLASSIFICA: Gozzano 32; Bra 30; Sestri Levante 28; PDHAE 26; Lavagnese, Caronnese, Folgore Caratese 25; Castellanzese, Imperia 24; Derthona 23; Sanremese, Chieri 22; Legnano, Saluzzo 19; Casale 15; Borgosesia 11; Fossano, Varese, Vado 9.

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Varese - Folgore Caratese 0-1 4 di 31

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.