Alla scuola “A.Manzoni” di Uboldo tre libri per commemorare il Giorno della Memoria

In occasione della ricorrenza internazionale per commemorare le vittime dell'Olocausto, il Comune ha acquistato tre libri da donare agli studenti della scuola secondaria di primo grado “A. Manzoni”

Generica 2020

Verrà consegnato gratuitamente un libro per ogni alunno della scuola secondaria di primo grado “A. Manzoni” di Uboldo per commemorare il “Giorno della Memoria”, che si celebrerà il prossimo 27 gennaio.

“La ninnananna di Auschwitz” di Mario Escobar, “La Notte” di Weissel Elie e “Un sacchetto di biglie” di Joffo Joseph sono i testi scelti per l’occasione.

Il 27 gennaio è una ricorrenza internazionale scelta per ricordare le vittime dell’Olocausto, genocidio di cui furono responsabili la Germania nazista e i suoi alleati.

In quello stesso giorno nel 1945 le truppe dell’Unione sovietica arrivarono alla città polacca di Oświęcim e scoprirono il vicino campo di concentramento di Auschwitz; aprirono quindi i cancelli del campo e liberarono i superstiti. Quel giorno, 60 anni dopo, venne scelto dalle Nazioni Unite per diventare la data simbolica dello sterminio del popolo ebraico, il Giorno della Memoria. La stessa scelta aveva fatto, ma cinque anni prima, l’Italia, individuando nel campo tedesco nella Polonia occupata dai nazisti il simbolo universale della tragedia ebraica durante la seconda guerra mondiale.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.