“Biancheria da tavola” dalla Russia, ma erano 10 chili di sigarette di contrabbando

Il grosso pacco proveniva dalla Russia ed è stato intercettato dai funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli in servizio presso l’aeroporto di Malpensa

Sigarette contrabbando

Sequestrati 10 chili di tabacchi provenienti illecitamente dalla Russia. L’operazione è stata compiuta nell’ambito dei controlli istituzionali volti al contrasto dei traffici illeciti da parte dei funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli in servizio presso l’aeroporto di Malpensa. Il carico è stato sottoposto a sequestro cautelare in via amministrativa, per tentato contrabbando di “Tabacchi Lavorati Esteri”, così definiti a livello ufficiale. La spedizione proveniente dalla Russia e destinata in Italia, conteneva 460 pacchetti, del peso lordo di 9,2 chili.

La spedizione, selezionata dal Circuito Doganale di Controllo per il controllo, era stata dichiarata contenere “biancheria da tavola”. I “Tabacchi Lavorati Esteri”, in quantitativo eccedente a quanto disposto dal Regime Comunitario sulle franchigie doganali per le piccole spedizioni di carattere non commerciale, recavano scritte in carattere cirillico. L’Agenzia delle dogane spiega che purtroppo non è stato possibile identificare il nominativo indicato quale destinatario della spedizione.

Sigarette contrabbando

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.