Il Comune di Lonate Pozzolo investe 150mila euro sullo storico campo sportivo

Previsti una serie d'interventi sul centralissimo campo da calcio, risalente agli anni Trenta. La società locale esprime "grande soddisfazione", ma ci sono anche critiche: il punto della situazione

Lonate Pozzolo generica

Lonate Pozzolo mette mano allo storico campo sportivo: il Comune ha previsto lo stanziamento di 150mila euro per una serie di interventi sulla struttura di via Rimembranze, che risale agli anni Trenta ed è molto centrale, rispetto agli impianti in uso oggi in molti paesi o cittadine.

I 150mila euro consentiranno la sistemazione degli spogliatoi (cambio docce, rubinetti e sanitari), il rifacimento manto erboso decisamente provato da anni di uso, la manutenzione della tribuna settore tifosi locali, la sistemazione dei muri perimetrali affacciati su via Rimembranze e via Gorizia, il cui progressivo deterioramente potrebbe precludere la staticità, se non si interviene per tempo. Prevista infine la sostituzione dei fari d’illuminazione: l’impianto verrà rinnovato a Led con annessa manutenzione del palo di illuminazione.

Il campo è oggi in uso primariamente al Calcio Lonate Pozzolo che accoglie l’intervento «con grande soddisfazione» ma ha poi segnalato altri piccoli interventi (come per esempio la sistemazione bagni per il pubblico) per migliorare le condizioni.

La polemica sull’investimento per il campo sportivo e il rinvio del centro di via Adamello

La decisione di spendere 150mila euro sullo storico campo è stata anche criticata, ad esempio dalla Lega, che considera un «atto folle» l’investimento sulla struttura, considerata troppo datata. La sezione della Lega sostiene il progetto (atteso da anni e ora momentaneamente accantonato) di un centro sportivo unico comunale da realizzare in via Adamello, alle porte della frazione Sant’Antonino, dove molti terreni sono vincolati da anni. Quanto all’attuale campo, la Lega lonatese ha anche ipotizzato un riutilizzo dell’area come parcheggio per le vicine scuole.

Lo stato attuale dei muri perimetrali, qui dal lato di via Rimembranze

Più sfumata la posizione di Mauro Andreoli, di Centrodestra per Lonate: «Noi eravamo a favore del Centro sportivo, un progetto ormai storico, per un investimento forte a livello sportivo: la maggioranza ha messo nel programma elettorale l’opera, forse per ragioni di consenso, ma sembra averla accantonata: non si capisce quale sarà il destino. L’attuale campo sportivo sicuramente ha bisogno di un intervento: se davvero il Centro sportivo di via Adamello è accantonato, forse vale la pena investire e in questo senso 150mila euro forse sono anche pochi. Restano poi i dubbi sulla collocazione».

La nota del Calcio Lonate sul progetto per il campo sportivo

Forse anche dopo le critiche nel dibattito politico, il Calcio Lonate ha voluto ribadire la sua posizione: con una nota la società si dice «concorde con la scelta dell’amministrazione comunale di migliorare la struttura esistente, strada già intrapresa lo scorso anno con i fondi del bilancio partecipativo, con la speranza che in futuro si possa realizzare il nuovo centro sportivo.

«Questo investimento consentirà di sistemare, migliorare e mettere in sicurezza la struttura sportiva; permetterà ai ragazzi di Lonate di avere a disposizione un luogo più sicuro e adatto alle loro esigenze, alla società di svolgere la propria attività in modo più efficiente e ai tifosi di seguire tutte le squadre del Calcio Lonate Pozzolo in piena tranquillità, sicurezza ed in un ambiente più accogliente».

«Restiamo in attesa dell’esito della gara di appalto che definisca anche le tempistiche dei lavori con la speranza che possano iniziare al più presto così da poter riprendere, non appena la situazione ritornerà alla normalità, la nostra attività nel migliore dei modi. Speriamo di vederci presto».

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.