Crisi di governo, oggi pomeriggio le “esplorazioni” di Roberto Fico

Dopo aver ricevuto il mandato esplorativo da parte del Presidente Mattarella, Roberto Fico questo pomeriggio inizia le consultazioni con i gruppi di maggioranza. Avrà tempo fino a martedì per verificare l'oggettiva stabilità del governo

Generica 2020

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ieri sera, venerdì 29 gennaio, ha assegnato a Roberto Fico il mandato esplorativo per verificare l’oggettiva solidità e tenuta della maggioranza di governo. Le consultazioni di Fico inizieranno oggi pomeriggio, 30 gennaio, e si concluderanno martedì 2 febbraio, quando tornerà al Quirinale da Mattarella.

Le consultazioni con la maggioranza

L’obiettivo è capire se esista la possibilità per un Conte ter attraverso un patto di legislatura tra l’attuale maggioranza Pd-5 Stelle. Come riporta Il Post, i colloqui inizieranno alle 16: prima incontrerà la delegazione pentastellata alla Camera e al Senato; alle 17.20 il Partito Democratico; alle 18.40 a Italia Viva e alle 20 al gruppo di Liberi e Uguali (solo il gruppo alla Camera).

Domenica 31 gennaio, invece, alle 10.00 sarà la volta del nuovo gruppo “contiano” del Senato “Europeisti-Maie-Centro Democratico”; alle 11.20 Fico riceverà gruppo parlamentare Per le Autonomie (del Senato). Il Gruppo Misto della Camera andrà da Fico alle 12.40, ma solo quelli della maggioranza: dunque, Centro Democratio-Italiani in Europa di Bruno Tabacci, MAIE-Movimento Associativo Italiani all’Estero-PSI, e Minoranze Linguistiche. Alle 14.00 l’ultimo confronto della giornata, con il Gruppo Misto del Senato (sempre la parte sosetenitrice della maggioranza di governo).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.