Distretti del Commercio, la Giunta di Regione Lombardia rifinanzia il progetto di Luino

Il nuovo stanziamento finanziario concede i contributi richiesti a tutti i progetti ammessi che non avevano ricevuto finanziamento a causa esaurimento delle risorse

luino comune municipio

La Giunta di Regione Lombardia, su proposta dell’assessore allo Sviluppo Economico Guido Guidesi, ha dato il via al rifinanziamento della misura “Distretti del Commercio per la ricostruzione economica territoriale urbana’”mettendo a disposizione 941.029 euro. Il nuovo stanziamento finanziario servirà per concedere i contributi richiesti a tutti i progetti ammessi che non avevano ricevuto finanziamento a causa esaurimento delle risorse.

La prima graduatoria approvata ha ritenuto ammissibili 121 progetti, per una richiesta totale in conto capitale di 8.071.029 euro a fronte di una disponibilità residua di soli € 7.130.000 di euro che ha garantito una copertura di 106 progetti.

«Un ulteriore sforzo economico di Regione Lombardia – ha spiegato l’assessore regionale Guidesi – per andare incontro ai nostri Territori e ai nostri cittadini. Grazie a questo ulteriore intervento siamo riusciti a finanziare tutti i progetti ritenuti ammissibili per un investimento totale di oltre 8 milioni di euro».

 I COMUNI INTERESSATI:

Brescia: Travagliato, Rovato, Montichiari, e Ospitaletto.
Como: Dongo.
Mantova: Bagnolo San Vito
Milano: Zibido San Giacomo, Cinisello Balsamo.
Monza e Brianza: Monza, Usmate Velate e Cornate d’Adda.
Pavia: Varzi.
Sondrio: Piateda e Unione comuni Valmalenco.
Varese: Luino.

Da Regione Lombardia arriva più di un milione di euro per il commercio, ecco i Comuni interessati

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.