Futura Volley: con Mondovì inizia il “trittico” decisivo per la pool promozione

Domenica 17 (ore 17) al PalaSanLuigi impegno delicato per le biancorosse alla ricerca di punti preziosi per la seconda fase. Di fronte c'è la seconda forza del campionato

futura volley giovani pallavolo busto

Tre partite da non sbagliare nel giro di dieci giorni: la Futura Volley Giovani, autrice fino a qui di un cammino altalenante, è chiamata a dare tutto in un “trittico” di impegni che scatta domenica 17 gennaio con la sfida interna del PalaSanLuigi contro Mondovì (ore 17). L’obiettivo delle Cocche è uno solo: guadagnare punti sufficienti per accedere alla pool promozione alla quale parteciperanno le prime cinque del girone Ovest. In caso contrario Busto dovrà affrontare il girone per la salvezza, ridimensionando così le ambizioni stagionali.

Dopo il confronto con le piemontesi, che sono già certe della pool promozione (la matematica è arrivata con il successo sul Club Italia), le biancorosse dovranno vedersela con Pinerolo e con Olbia, gara quest’ultima che è un recupero del girone di andata. Due avversarie dirette, ancora in corsa per un posto nella prima metà della classifica, un obiettivo che coinvolge cinque squadre per tre posti. Pinerolo è la più vicina alla meta con 27 punti, Sassuolo segue a 25 ma ha già disputato 16 incontri, Marsala e Busto sono rispettivamente a quota 24 e 22 mentre Olbia (17) deve sperare in un miracolo, e potrebbe arrivare al recupero con la Futura già fuori dai giochi.

Contro Mondovì, le ragazze di Matteo Lucchini dovranno mostrare quanto di buono fatto vedere a Sassuolo nell’ultima gara disputata (quasi tre settimane fa). In quell’occasione arrivarono tre punti pesantissimi contro una diretta rivale, questa volta Zingaro e compagne dovranno invece provare a superare una squadra di levatura ancora superiore. Il fatto che la LPM Bam sia già qualificata non toglie nulla alla sfida, visto che i punti conquistati nella prima fase contribuiranno anche alla classifica della pool successiva.

Lucchini potrà contare su Frigo – che non può disputare le partite valide per il girone di andata – e a Sassuolo ha ritrovato una Latham ad alto livello. Mondovdì, affidata a Davide Delmati, ha però vinto 11 partite su 14 e può addirittura aspirare alla promozione in A1, forte di un sestetto in cui Francesca Scola può alimentare gli attacchi delle varie Taborelli, Tanase e Hardeman. All’andata Busto non ha saputo opporre resistenza, ma a questo punto della stagione nulla va lasciato intentato.

SERIE A2 – GIRONE OVEST
CLASSIFICA: Roma (15) 37; Mondovì (14) 33; Pinerolo (14) 27; Sassuolo (16) 25; Marsala (14) 24 FVG BUSTO A. (15) 22; Olbia (14) 17; CUS Torino (15) 15; Club Italia (13) 10; Montale (14) 6.
Note. Tra parentesi le partite disputate da ciascuna squadra

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.