La Openjobmetis torna al lavoro con sei uomini; mercoledì giocherà a Trieste

Lo spogliatoio biancorosso torna a popolarsi: sette giocatori sono negativi, sei di essi sono già idonei per giocare. Legabasket dispone il recupero con l'Allianz alle 18 di mercoledì 27 gennaio

Openjobmetis Varese - AX Exchange Milano 70-96

Torna finalmente a ripopolarsi lo spogliatoio della Openjobmetis. Dopo le notizie di venerdì scorso (supplemento di esami necessario per uno o due giocatori reduci dal Covid-19) che hanno portato a far saltare la partita con la Fortitudo Bologna, i referti dei medici tornano a dare notizie confortanti sul piano della salute dei biancorossi.

Dopo gli accertamenti e alcune nuove visite, il numero dei giocatori ufficialmente a disposizione di Massimo Bulleri è salito a sette unità, sufficienti quindi per poter scendere in campo secondo il protocollo della Legabasket. Sei di essi hanno anche già superato le visite mediche di idoneità, l’ultimo invece attende ancora il via libera necessario. A questo punto sono quindi ancora tre gli atleti ancora sottoposti a quarantena per via della positività al tampone; con loro sono fermi anche altri tre elementi – non giocatori – del “gruppo squadra”.

La nuova situazione ha fatto sì che Legabasket abbia deciso di mettere in calendario la partita di recupero contro la Allianz Trieste alle ore 18 di mercoledì 27 gennaio. Una scelta che era nell’aria e che è diventata realtà nel tardo pomeriggio di oggi – lunedì 25. La Openjobmetis sarà così costretta a preparare la partita a ranghi ridottissimi e a effettuare una trasferta non certo delle più agevoli visti gli oltre 430 chilometri che separano le due città. Poi Varese tornerà a giocare (nel calendario “normale”) domenica prossima al PalaDesio contro Cantù, in un derby delicatissimo per quanto riguarda la lotta salvezza. Restano quindi da posizionare altre tre gare di recupero: quelle con Brindisi, Brescia e Fortitudo.

Di seguito il comunicato ufficiale del club biancorosso in merito agli aggiornamenti di questo pomeriggio.

«Pallacanestro Varese comunica che i tamponi molecolari effettuati negli ultimi giorni hanno evidenziato ancora sei casi di positività al Covid-19 all’interno del Team Squadra. A partire da oggi, la situazione dei soggetti positivi verrà monitorata dallo staff medico.
Il club biancorosso, contestualmente, comunica che al momento i giocatori professionisti risultati negativi ai tamponi molecolari di controllo sono sette, sei dei quali hanno già ottenuto il certificato d’idoneità alla pratica sportiva agonistica. Questi ultimi saranno a disposizione di coach Bulleri già dalla giornata di oggi per la ripresa degli allenamenti».

Un’altra maglia NBA per l’ex varesino Norvel Pelle

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.