“Le signore dell’orchestra”, un omaggio all’arte e alla forza delle deportate

Mercoledì 27 gennaio alle 20,15 - in streaming sulla pagina Facebook del Consiglio regionale - il concerto delle Cameriste Ambrosiane ispirato all'orchestra delle detenute di Auschwitz

Generica 2020

In occasione del Giorno della memoria 2021, il Consiglio regionale della Lombardia rende omaggio alla memoria delle donne deportate, con un concerto  di musica classica eseguito da una formazione tutta al femminile.

Mercoledì 27 gennaio alle 20,15 – in streaming sulla pagina Facebook del Consiglio regionale – si potrà seguire il concerto delle Cameriste Ambrosiane dal titolo “Le signore dell’orchestra. Memorie di una musicista ad Auschwitz”, concerto-narrazione che racconta la Mädchenorchester von Auschwitz, l’orchestra femminile di Auschwitz composta da deportate.

«Lo scopo che dà loro la forza di continuare, è quello di “sopravvivere e ricordare per far sapere al mondo” – spiegano i promotori dell’iniziativa – La loro storia, il loro amore per la musica e il loro coraggio in un viaggio tra le musiche e i vissuti di questa comunità umana, un cammino nelle tenebre illuminato solo dalla bellezza della musica eseguita, che diventa motivo di speranza, di memoria, di futuro».

Lo spettacolo è una produzione Le Cameriste Ambrosiane (nella foto sotto) e Equivoci Musicali.

Generica 2020

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.