Lombardia, con ConciliaWeb 2.0 novità in arrivo nelle controversie fra utenti e compagnie TLC

Evento webinar del Corecom con Agcom e Ordine degli Avvocati

telefonia

Novità in arrivo nelle controversie tra gli utenti di telefonia, internet e pay tv e le compagnie delle telecomunicazioni.

Dall’1 febbraio diverrà infatti operativa la nuova piattaforma telematica Conciliaweb 2.0  che continuando a consentire di gestire e definire il contenzioso interamente online porterà con se importanti modifiche tese a semplificarne l’utilizzo nonché l’accesso.

A preannunciare l’avvio di una fase nuova nello svolgimento di questo servizio, caratterizzato in Lombardia da circa 35.000 ricorsi all’anno,  è la Presidente del CORECOM Lombardia Marianna Sala, attraverso una  full immersion di formazione  per gli operatori del diritto, organizzata con AGCOM e con l’Ordine degli Avvocati di Milano, che avrà luogo domani, 29 gennaio dalle ore 14, e potrà essere seguita dalla pagina Facebook del Corecom Lombardia.

All’evento interverranno: Vinicio Nardo, Presidente Ordine Avvocati Milano; Marianna Sala, Presidente CORECOM Lombardia; Mario Staderini, Direttore Direzione tutela consumatori, AGCOM; Vincenzo Franceschelli, Vice Presidente Consiglio Nazionale Utenti (CNU) Consumatori di nuove tecnologie; Riccardo Maggioni, Avvocato del Foro di Milano, Mediatore; Enrico Maria Cotugno, Vice Direttore Direzione tutela consumatori AGCOM; Modera Carmelo Ferraro, Direttore Ordine Avvocati Milano.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.