In Lombardia indice Rt sotto la soglia d’allerta, nel monitoraggio settimanale un rischio “moderato”

Per la nostra Regione, così come era stato anche la scorsa settimana, si tratta di risultati che sono compatibili con la zona gialla ma la decisione ufficiale è ancora in corso

coronavirus foto generiche vario varie

I parametri sull’andamento dell’epidemia analizzati dalla cabina di regia nazionale per la gestione dell’emergenza inseriscono la Lombardia in una situazione di rischio “moderato” con un indice Rt inferiore alla soglia di sicurezza dell’1. Nello specifico l’Rt calcolato al 13 gennaio è di 0.84 con un intervallo compreso tra 0.7 e 0.87 (la data di riferimento è il 13 gennaio perché servono almeno due settimane perché i dati siano sufficientemente consolidati).

Per la nostra Regione, così come era stato anche la scorsa settimana, si tratta di risultati che sono compatibili con la zona gialla ma la decisione ufficiale è ancora in corso ed è più probabile che sarà confermata l’attuale zona arancione ancora per una settimana.

La decisione deve essere definita in queste ore e riguarda il meccanismo previsto per il passaggio di una regione ad una fascia di restrizioni meno rigide. La Lombardia ha parametri da zona gialla dallo scorso venerdì 22 gennaio e da quella data partirebbe il conto delle due settimane di osservazione per poter cambiare colore.

In tutta Italia l’indice Rt nazionale è ancora in calo rispetto a una settimana fa ed è sceso da 0,97 a 0,84. Tuttavia, si legge nel report settimanale , «l’incidenza è ancora lontana da livelli che permetterebbero il completo ripristino sull’intero territorio nazionale dell’identificazione dei casi e tracciamento dei loro contatti». Come è noto, perché i casi siano tracciabili il livello deve scendere sotto i 50 casi ogni 100.000 abitanti.

I parametri delle singole regioni:

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.