Mondovì stoppa la rincorsa della Futura alla pool promozione

Alle Cocche non basta una buona prova contro la seconda in classifica: Busto perde in casa 3-1 mentre vincono le tre dirette rivali per la seconda fase

futura volley giovani pallavolo busto

Nuovo cambiamento nel “barometro” della Futura Volley Giovani: le biancorosse che settimana scorsa si preparavano con una certa fiducia a disputare un trittico importante in chiave qualificazione alla pool promozione della A2 di volley femminile hanno perso ieri – domenica 17 – in casa contro Mondovì complicando di parecchio la rincorsa alla parte “nobile” della seconda fase del torneo.

Non un cattiva partita, quella giocata dalle Cocche con le piemontesi, ma una sconfitta da zero punti (1-3 il conto dei set) che ha confermato la superiorità della Lpm Bam già mostrata nella gara di andata disputata a Santo Stefano. Rispetto ad allora, Busto Arsizio ha messo in mostra un atteggiamento e una pallavolo migliori, ma non è bastato: ancora una volta alle biancorosse sono stati fatali i finali di set testa a testa (il primo e il secondo) che hanno ovviamente pesato sul computo finale.

La squadra di Lucchini ha faticato a contenere l’ottima Tanase, autrice di 19 punti con il 61% in attacco, riuscendo poi a conquistare il terzo parziale disputato ancora sul filo dell’equilibrio. Ma nel quarto set Mondovì ha preso subito il comando delle operazioni e ha mantenuto il distacco sino al termine costringendo le Cocche ad alzare bandiera bianca. Le bustocche hanno trovato senza dubbio alcuni segnali positivi nel match: Giuditta Lualdi è stata un fattore importante a muro (ben 7) mentre Rebecca Latham ha messo a terra 19 palloni con buona continuità. Il problema è che a questo punto della stagione sarebbe stato necessario intascare punti, più che applausi anche perché Pinerolo, Sassuolo e Marsala (le tre formazioni in corsa per un posto nella pool promozione) hanno tutte vinto. Ora sarà necessario giocare anche le prossime gare con il coltello tra i denti anche perché il bottino della prima fase viene in parta trasportato anche nella pool successiva.

«Serviva una partita perfetta, ma non lo è stata – commenta a fine gara coach Lucchini – Potevamo gestire meglio alcuni palloni e avere un atteggiamento diverso all’inizio del quarto set, per questo sono molto arrabbiato. Peccato perché la partita è stata preparata bene. Non amo le giustificazioni ma la situazione fisica sta condizionando Nicolini; brava però Anna Lualdi. Di certo va fatto un applauso a Mondovì che ha un organico molto competitivo, ora cercheremo di recuperare la condizione per il match contro Pinerolo».

Futura Volley Giovani – Lpm Bam Mondovì 1-3
(24-26, 25-27, 25-23, 18-25)

Futura Busto A.: Veneriano 8, Nicolini, Michieletto 10, Vecerina ne, Latham 19, A.Lualdi, Frigo ne, G.Lualdi 14, Sormani, Carletti 9, Garzonio (L), Zingaro 4. All. Lucchini.
Note Futura – Battuta: errate 9, ace 2. Ricezione: 57% positiva, 37% perfetta, errori 3. Attacco: 34% positività, errori 15, murati 13. Muri: 11.
Mondovì: Taborelli 13, Scola 2, Mandrile ne, Midriano ne, Bonifacio ne, Mazzon 15, De Nardi (L), Hardeman 15, Bordignon 2, Molinaro 9, Tanase 19, Serafini ne. All. Delmati.
Note Mondovì – Battuta: errate 12, ace 3. Ricezione: 57% positiva, 34% perfetta, errori 2. Attacco: 38% positività, errori 14, murati 11. Muri: 13.

SERIE A2 – GIRONE OVEST
CLASSIFICA: Roma (16) 40; Mondovì (15) 36; Pinerolo (15) 30; Sassuolo (17) 28; Marsala (15) 27; FVG BUSTO A. (16) 22; Olbia (15) 17; CUS Torino (16) 15; Club Italia (14) 10; Montale (15) 6.
Note. Tra parentesi le partite disputate da ciascuna squadra

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.