MoVimento 5 Stelle: “Da Fontana parole irresponsabili sulla zona rossa in Lombardia”

Secondo il consigliere regionale del M5S Raffaele Erba, Fontana "getta benzina sul fuoco", alimenta le tensioni sociali e non risolve i problemi

Generica 2020

Il Movimento 5 Stelle lombardo replica alle dichiarazioni del presidente Attilio Fontana sull’introduzione della zona rossa in Lombardia. «La Lombardia entrerà ufficialmente in zona Rossa a partire da domenica 17 gennaio – dice il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Raffaele Erba – Il governatore Fontana, ancora una volta, non ha perso occasione per polemizzare su una decisione condivisa da lui stesso con il Governo e ha dichiarato che “i lombardi non meritano questa punizione”».

«Con queste parole Fontana non fa altro che soffiare sul fuoco delle tensioni sociali. La Lombardia è già sotto pressione da diversi mesi, sta vivendo un momento molto difficile, ma così Fontana getta benzina sul fuoco e non risolve i problemi – aggiunge Erba – Le dichiarazioni del Governatore rischiaro far esplodere una polveriera difficilmente controllabile. Dobbiamo capire che siamo ancora nel pieno di una pandemia dove ognuno di noi, cittadini e rappresentanti delle istituzioni, devono remare nella stessa direzione».

«La strategia politica di Fontana è quella di fomentare il malcontento popolare – conclude il consigliere regionale del M5S – Un atteggiamento che fa male alla nostra Regione e soprattutto alle categorie più colpite. Questo approccio irresponsabile sta continuando ormai da troppo tempo e ora non è più accettabile».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.