Olgiate Olona cerca un volontario di servizio civile per il settore culturale

Il Comune offre l'opportunità di partecipare al progetto di 12 mesi a un giovane. Scadenza l'8 febbraio

141Tour Olgiate Olona: i luoghi

Il Comune di Olgiate Olona ha aderito al bando di Servizio Civile Universale, un’opportunità per i giovani in diversi ambiti all’interno degli uffici comunali e della Protezione Civile della durata di 12 mesi, con un corrispettivo mensile di € 439,50.

SETTORE E AREA DI INTERVENTO – Patrimonio storico, artistico e culturale. Area di Intervento: Tutela e valorizzazione dei beni storici, artistici e culturali

DURATA DEL PROGETTO – 12 mesi. Gli aspiranti volontari dovranno produrre domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone ed essere in possesso dello

SPID – La scadenza è fissata per il giorno 8 febbraio alle ore 14.00. Non saranno accettate quindi domande cartacee, via mail o via PEC. Una volta ottenuto lo spid, vai al seguente link per iscriverti al progetto presentato dal Comune di Olgiate Olona: https://domandaonline.serviziocivile.it 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.