Si schianta in autostrada e cerca di nascondere la droga nello spartitraffico, arrestato varesino a Parma

Hanno avuto un grave incidente in autostrada ma all’arrivo della polizia uno dei feriti è stato sorpreso a nascondere della droga nell'intercapedine del new jersey

polizia stradale camion

Hanno avuto un grave incidente in autostrada ma all’arrivo della polizia uno dei feriti è stato sorpreso a nascondere della droga nell’intercapedine del new jersey, ed è stato arrestato. Si tratta di un 33enne residente nella provincia di Varese che ora si trova a disposizione del pubblico ministero di Parma.

È successo lunedì 25 gennaio alle 13 lungo l’autostrada A1 nei pressi di Parma. Nell’impatto avvenuto sono rimasti coinvolti un camion e un’auto Bmw con a bordo due uomini. Sul posto, insieme ai soccorsi, sono arrivati gli agenti della pattuglia della polizia stradale di Reggio Emilia che hanno notato il conducente dell’auto mentre armeggiava nell’intercapedine del new jersey che separa le due carreggiate dell’autostrada.

Capito cosa stava accadendo gli agenti hanno ispezionato i dintorni del new jersey: la Polstrada ha recuperato un abbondante quantitativo di droga, divisa in panetti di grosse dimensioni: 3 chili e 24 grammi di hascisc e 3 chili e 580 grammi di marijuana.

Uno dei feriti è stato trasportato in ospedale e ricoverato in prognosi riservata, nel reparto di Rianimazione, per via delle ferite riportate, mentre il conducente della Bmw, dopo le cure e gli accertamenti di rito, è stato dimesso ed è risultato positivo agli accertamenti sull’assunzione di droga, in particolare cocaina. L’uomo è stato arrestato per traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e trasferito nella casa circondariale di Parma, in attesa dell’udienza di convalida.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.