Somma non rinuncia alla tradizione e celebra Sant’Agnese. La consegna dell’Agnesino va in streaming

Momento clou della manifestazione, insieme alla messa solenne tenuta dal prevosto Basilio Mascetti, è stata la consegna dell’Agnesino a Todeschini, la massima onorificenza cittadina

agnesino somma lombardo

Una tradizione rispettata, e non era scontato di questi tempi, e soprattutto il ritorno in pubblico del sindaco Stefano Bellaria dopo la malattia: Somma Lombardo non ha rinunciato alla festa di sant’Agnese.

La festa patronale della città, uno tra i momenti più sentiti dai sommesi, quest’anno è andata in scena in modo diverso ma forse con una valenza simbolica ancora più grande.

Momento clou della manifestazione, insieme alla messa solenne tenuta dal prevosto Basilio Mascetti, è stata la consegna dell’Agnesino, la massima onorificenza cittadina.

La commissione formata dal sindaco Stefano Bellaria, dall’assessore alla Cultura Raffaella Norcini, dal presidente del Consiglio comunale Gerardo Locurcio, dal presidente della Pro Loco Fabio Guatta Cescone e dal prevosto don Basilio Mascetti lo ha assegnato in diretta streaming a Lorenzo Todeschini.

Todeschini, classe 1950, già assessore e consigliere comunale, è da sempre impegnato nel sociale. All’interno del sindacato ha ricoperto numerosi incarichi a vari livelli negli organismi territoriali della Cisl, mentre come volontario si è adoperato a favore dell’integrazione degli immigrati e del dialogo interculturale. La sua premiazione perché “si è distinto per la disponibilità e l’impegno che negli anni ha dimostrato nei confronti dei più deboli e degli emarginati, per la discrezione e l’attenzione nell’affrontare ogni situazione di difficoltà, per la sua capacità di ’fare squadra’”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.