Trovati senza vita i corpi di due scialpinisti lombardi dispersi al Devero

Il dramma si è consumato nella zona dell'alpe Crampiolo: alle ricerche hanno partecipato oltre 50 uomini fra soccorso alpino, Guardia di Finanza e vigili del fuoco

E’ finita in tragedia la gita scialpinistica a Devero per due appassionati di montagna. I corpi senza vita dei due sciatori, un uomo e una donna della provincia di Varese, che sabato avevano scelto la montagna ossolana per una gita, sono stati ritrovati intorno a mezzogiorno a circa 2.200 metri di quota, nella zona di Crampiolo.

Si tratta di Erica Mosca, farmacista di Samarate, e del suo compagno Lorenzo Landenna, milanese di origine.

Di loro si erano perse le tracce da ieri: avrebbero dovuto pernottare in una baita ma questa mattina non sono stati visti e quindi è stato dato l’allarme.

Le ricerche, avviate in mattinata, hanno visto l’impiego di oltre 50 soccorritori tra soccorso alpino civile de del Sagf e vigili del fuoco. Fino al tragico rinvenimento dei corpi senza vita dei due scialpinisti.

Il cellulare di uno dei due risultava acceso nella zona di Crampiolo, e proprio li si sono concentrate le ricerche terminate con il tragico ristrovamento dei due corpi. Le salme sono state recuperate dall’elicottero.

La slavina al Devero che ha spazzato via le vite di Erica e Lorenzo

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.