Trump ai suoi sostenitori: “Ci hanno rubato le elezioni ma andate a casa”

L'intervento del Presidente americano Donald Trump in seguito all'insurrezione dei suoi sostenitori a Washington parte con le infondate accuse già ripetute in questi giorni

donald trump

C’è la richiesta di sospendere la protesta ma anche nuova benzina sul fuoco. L’intervento del Presidente americano Donald Trump in seguito all’insurrezione dei suoi sostenitori a Washington parte con le infondate accuse già ripetute in questi giorni: “L’elezione ci è stata rubata, ma dovete andare a casa. Non vogliamo che nessuno resti ferito”.

Lo ha detto in un video diffuso attraverso Twitter. “Dobbiamo avere pace, legalità e rispettare” gli agenti, aggiunge. “Non vogliamo che nessuno venga ferito”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.