Da Valbossa In Rosa quattromila euro per la prevenzione del tumore al seno

L'assegno è stato consegnato al presidente della Lilt della provincia di Varese.

Valbossa In Rosa 2020, resoconto

Un assegno di quattromila euro consegnato nelle mani di Ivanoe Pellerin, presidente della Lega italiana per la lotta contro i tumori (LILT) della provincia di Varese. Un buon risultato per Valbossa In Rosa considerato che la pandemia ha ridotto il numero degli eventi che erano stati programmati per ottobre del 2020. Una seconda edizione, quella organizzata dall’associazione di promozione sociale IN Valbossa, che aveva un calendario fitto di eventi, penalizzato dai divieti imposti dall’emergenza sanitaria.

«Nonostante la pandemia e le conseguenti restrizioni, IN Valbossa aps ha portato a compimento l’edizione 2020 di Valbossa IN Rosa – si legge in un comunicato- . Purtroppo non è stato possibile dar vita a tutti gli eventi dell’ampio cartellone ma, nonostante le complicazioni, l’Associazione di Promozione Sociale con sede ad Azzate, in via Piave 170, è comunque riuscita nel proprio primario obiettivo, ovvero sensibilizzare un ampio territorio sul tema della prevenzione del tumore al seno. Grazie al sostegno di istituzioni, partner, sponsor e
amici, gli organizzatori sono riusciti a raccogliere 4 mila euro, che sono stati consegnati a Ivanoe Pellerin.  Il presidente della Lilt ha accolto l’invito di IN Valbossa aps a recuperare, con le tempistiche e le modalità che saranno rese possibili dallo sviluppo della pandemia, il maggior numero possibile delle visite senologiche gratuite che non era stato possibile effettuare sabato 24 ottobre a causa dell’annullamento del Super Open Day programmato in 18 diversi ambulatori.

Per quella data si erano prenotate 288 donne dei 17 Comuni aderenti a Valbossa IN Rosa 2020: Albizzate, Azzate, Biandronno, Bodio Lomnago, Brunello, Buguggiate, Casale Litta, Castronno, Cazzago Brabbia, Crosio della Valle, Daverio, Galliate Lombardo, Gazzada Schianno, Inarzo, Morazzone, Mornago e Sumirago».

IN Valbossa aps è già impegnata nell’organizzazione di un nuovo evento, soltanto virtuale, che nel mese di febbraio coinvolgerà la popolazione di ben 20 Comuni del territorio,  gli stessi 17 aderenti a Valbossa IN Rosa 2020,  più Caronno Varesino, Lozza e Vedano Olona.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.