Il Varese rimpolpa l’attacco: presa la “torre” Seydou Sow

Il 27enne franco-senegalese alto 1,95 si era fatto notare all'Arconatese con 16 gol in un anno e mezzo. In passato giocò anche a Saronno

Seydou Sow calcio città di varese

In vista della partita infrasettimanale di mercoledì 20 gennaio (in trasferta, a Borgosesia, si comincia alle 14,30) il Città di Varese aggiunge una punta alla propria rosa. La formazione biancorossa ha tesserato Seydou Sow, attaccante nato a Dakar – la capitale del Senegal – e in posssesso anche del passaporto francese.

Ventisette anni (è di classe 1993), vera e propria “torre” con il suo metro e 95 di altezza, Sow è già noto ai tifosi della nostra provincia per aver vestito la maglia dell’FBC Saronno in Eccellenza, campionato in cui ha vestito anche la maglia del Fenegrò. Approdato in Serie D nel 2017-18 con la maglia dell’Arconatese, il nuovo attaccante varesino si è messo in luce nel club altomilanese con 16 gol messi a segno in una stagione e mezza.

Meno prolifiche, però, le esperienze successive: Saw infatti lo scorso anno è andato prima al Casale (dove non ha giocato) e poi al Caravaggio con il quale è sceso in campo solo in due occasioni prima del lockdown della scorsa primavera. Quest’anno il centravanti nato in riva al Lago Rosa reso celebre dalla Parigi-Dakar ha iniziato la stagione con il Brusaporto, formazione bergamasca che milita nel girone B di Serie D e che è allenata da un ex giocatore del Varese, Filippo Carobbio.

Con i gialloblu, Saw ha disputato però soltanto quattro partite tra fine ottobre e dicembre, realizzando una rete nel 2-2 esterno contro il Sona Calcio. Ora l’approdo alla corte di Ezio Rossi che ha un disperato bisogno di sbloccare l’attacco del suo Varese. In attesa che anche Giulio Ebagua firmi e renda più efficace un reparto a cui manca come il pane uno stoccatore d’area.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.