141 Tour, il viaggio alla scoperta di una provincia straordinaria

Nel 2013 VareseNews ha lanciato il 141Tour, sei mesi alla scoperta della provincia di Varese. Ogni giorno un comune esplorato e raccontato con strumenti diversi e multimediali. Ascolto, dialogo, conoscenza e narrazione sono stati i nostri punti di riferimento in questo lungo viaggio, uno dei progetti più divertenti, stimolanti e fecondi dei 25 anni di vita del giornale

Gallery 141 Tour 2013

Quando in un giorno di primavera del 2013 il direttore Marco Giovannelli ci annunciò l’idea che aveva in mente, in redazione serpeggiò un certo sgomento: “Marco è impazzito” fu il pensiero di molti.

L’idea era geniale ma l’impresa sembrava titanica: girare tutti i comuni della provincia di Varese, uno al giorno, per “ascoltarli”, scoprirli, raccontarli e farli raccontare dai cittadini, dalle associazioni, dai commercianti ma anche dai sindaci e dai personaggi illustri che in quei comuni vivevano. Piccolissimi paesi e grandi città, dalla minuscola Duno al capoluogo, senza tralasciare nemmeno un angolo di territorio.

Tramonto sul Sacro Monte

E non con un articolo, ma con strumenti allora innovativi, per esplorare nuove frontiere della multimedialità usando foto, video, social, blog e una nuova piattaforma interattiva. Il tutto in tempo reale.

Una mission che apriva scenari, anche organizzativi, decisamente complessi, riassunta in poche righe dal direttore:

Ascolto, dialogo, conoscenza e narrazione saranno i nostri punti di riferimento in questo lungo viaggio. In ogni comune un giornalista di Varesenews visiterà i luoghi più significativi e incontrerà i cittadini, l’amministrazione comunale, personaggi famosi e imprenditori. Saremo alla ricerca anche di qualche storia che ha relazione con il paese, o cittadino che ora si trova lontana. Tutti potranno partecipare in diretta, personalmente o tramite i social.

Bello, bellissimo, c’era solo un piccolo particolare: i Comuni ella provincia di Varese allora erano 141 (oggi qualcuno di meno, dopo alcune fusioni). Tanta roba: uno al giorno – dal lunedì al sabato – significava 23 settimane di lavoro, quasi sei mesi concentrati su un progetto complicato e impegnativo.

Ma il 141Tour era affascinante, mai tentato e così ricco di potenzialità che in breve è diventato realtà.

IPHONE, SCARPE COMODE E TANTA CURIOSITA’

Il 20 maggio 2013, a bordo della sua Vespa, il direttore in persona ha inaugurato il Tour, partendo da Morazzone e dando il via ad uno dei progetti più divertenti, stimolanti e fecondi per Varesenews e per tutta la redazione.

Gallery 141 Tour 2013

I giornalisti di Varesenews armati solo di un semplice iPhone, scarpe comode e di tanta curiosità sono saliti su campanili e scesi in trincee, hanno esplorato laghi dalle rive, in barca ma anche in pedalò, sono entrati nelle case e nelle chiese, hanno visitato botteghe, fabbriche e municipi. Hanno incontrato centinaia di cittadini, amministratori, volontari di associazioni.

 

Il 141 Tour, partito un po’ in sordina come ogni esperimento, giorno dopo giorno ha sviluppato tutte le sue potenzialità di incontro, conoscenza e racconto.

Dopo pochi giorni, man mano che la “fama” dello strano progetto di Varesenews viaggiava di comune in comune abbiamo sperimentato l’interesse crescente delle comunità che andavamo a raccontare e abbiamo toccato con mano l’entusiasmo e la passione di chi ci aspettava per mostrarci con orgoglio il suo paese e le sue bellezze, per raccontarci storie, progetti, per farci scoprire piccoli tesori nascosti o grandi opere di cui andare fieri e a volte anche problemi da risolvere.

Abbiamo raccolto una serie di mini interviste con i protagonisti della vita dei 141 paesi del nostro territorio, che potete trovare in questa selezione sul nostro canale YouTube

DAI LAGHI AI MONTI, ESPLORANDO BORGHI E CITTA’

Per quasi sei mesi, con una breve pausa estiva, abbiamo letteralmente mappato tutto il territorio della provincia di Varese. Di ogni paese abbiamo visitato le sedi istituzionali, i centri storici, le scuole. Abbiamo fotografato i cimiteri, le chiese, le principali realtà produttive, i luoghi naturali più belli, le testimonianze storiche ed artistiche, a volte scoprendo inaspettate meraviglie.

Un vero viaggio nel cuore di una provincia che giorno dopo giorno ci svelava tutta la sua bellezza, la ricchezza d’arte e storia dei suoi borghi, lo splendore di paesaggi e luoghi spesso incontaminati, ma anche i frutti del suo lavoro, la capacità di innovazione delle sue aziende, la creatività dei suoi artigiani.

Gallery 141 Tour 2013

TORTE, COMITATI E CANZONCINE

La provincia più vera, molto spesso ci ha svelato anche la sua simpatia: c’è chi accolto i giornalisti di Varesenews con una  buonissima torta con dedica, chi ci ha fatto trovare i dolcetti tipici del proprio paese, chi ha cucinato per noi e chi ci ha accolto con canzoncine e disegni fatti dai bambini o con piccoli omaggi realizzati a mano e dedicati a Varesenews.

Per il 141Tour si sono aperte le porte di luoghi segreti, piccoli scrigni di bellezza normalmente non accessibili, abbiamo potuto visitare fabbriche ad alto tasso di innovazione

Non sono mancati piccoli inconvenienti, spesso legati al clima (ma quando la tappa del tour toccava al direttore c’era sempre il sole) o alle connessioni che nel 2013 non erano sicuramente quelle di adesso.

Non è mancata nemmeno la stanchezza, perché tantissime tappe ci hanno impegnato ben oltre le classiche otto ore di lavoro e spesso erano così tanti gli incontri, le cose da vedere e i luoghi da visitare che si finiva che il sole era già tramontato da un pezzo.

Ma ogni fatica è stata ampiamente ripagata da quello che di straordinario “abbiamo portato a casa”: un grande minuzioso racconto a più voci di una provincia che non ostenta le sue bellezze ma ne è profondamente orgogliosa. E soprattutto l’incontro con tante persone che ogni giorno si spendono, ognuno a modo suo, per il proprio territorio, impegnandosi nell’amministrazione, nelle associazioni di volontariato, nel mondo della scuola, della cultura, dell’impresa o dell’ambiente. Relazioni che spesso non si sono interrotte e ancora oggi costituiscono la rete pulsante che alimenta il nostro lavoro quotidiano.

NUMERI E CHILOMETRI

Difficile riassumere tutti gli incontri, scegliere tra le tante località visitate quella che più ci ha stupito, condensare in poche righe quasi sei mesi di lavoro.

Qualche numero può aiutare a capire la mole di stimoli e materiale raccolto: nei 141 comuni toccati (dove abitano in totale oltre 850mila persone) abbiamo incontrato e ascoltato 4.540 persone e visitato 520aziende, realizzato quasi 1500 ore di live blog, scattato 38mila foto, realizzato più di 300 gallerie fotografiche e 250 video, scritto 420 articoli. Una cosa sola non abbiamo contato: i chilometri in macchina e più spesso a piedi fatti dai giornalisti in tour.

Gallery 141 Tour 2013

FESTA IN PIAZZA E PROFUMO DI CASTAGNE

Un progetto così non poteva che concludersi con una bella festa con tante persone. Abbiamo scelto di farla nel modo più semplice e genuino, invitando in piazza chi ci aveva seguito, accogliendo le persone con il profumo delle caldarroste preparate per noi dagli Alpini di Varese e con un’installazione di cubi con il riassunto per immagini di ciascuno dei comuni della provincia di Varese.  Una festa aperta a tutti per un progetto che ha visto al centro le persone e le comunità.

IPERLOCALE E GLOBALE, IL 141TOUR A GLOCAL

L’esperienza del 141Tour è stata raccontata e analizzata anche a Glocal, il festival del giornalismo digitale, che si è aperto proprio pochi giorni dopo la conclusione del tour

UN PROGETTO CHE CONTINUA

Il primo e storico 141Tour ha avuto diversi sviluppi, dagli incontri di “Diamoci un futuro” di cui parliamo qui sotto, ad un secondo 141Tour nel 2015, in occasione di Expo. E’ stato poi lo spunto per costruire altri progetti legati alla conoscenza del territorio e dei suoi protagonisti.

E’ figlia del 141Tour la serie di dirette dai siti Unesco della provincia di Varese.

Potete ripercorrere le tappe del 141Tour del 2013, paese per paese, nel sito dedicato

“DIAMOCI UN FUTURO”

Il 141Tour è stato un incontro ravvicinato con così tanti temi, stimoli e spunti di riflessione che non poteva finire senza un lavoro di sintesi. Lo abbiamo fatto l’anno seguente, nel 2014, con un’iniziativa che abbiamo intitolato “Diamoci un futuro”.

L’idea era quella di riassumere e condividere con un vasto pubblico gli incontri più interessanti e significativi del nostro 141Tour, con una chiave di lettura un po’ particolare, orientata al futuro e alla speranza.

«Volevamo mostrare e condividere la sensazione entusiasmante che abbiamo vissuto nei sei mesi del Tour – dice il direttore di VareseNews – durante i quali ogni giorno abbiamo incontrato associazioni, aziende, amministrazioni e singole persone animate da una positiva voglia di cambiare le cose, di progettare il domani evitando di crogiolarsi nella litania della crisi».

E OGGI VARESENEWS

E oggi? Il nostro cammino continua insieme a tutti voi. In questi anni siamo cresciuti tanto, ma abbiamo sempre mantenuto un legame forte con i territori e la comunità e continueremo a farlo. Per questo abbiamo lanciato la membership. Una scelta di responsabilità perché il giornale possa restare gratuito come è stato fino ad ora, migliorando e con la consueta attenzione verso i lettori.

Ora tocca a voi, abbonatevi.

Mariangela Gerletti
mariangela.gerletti@varesenews.it

Giorno dopo giorno con VareseNews ho il privilegio di raccontare insieme ai miei colleghi un territorio che offre bellezza, ingegno e umanità. Insieme a te lo faremo sempre meglio.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Febbraio 2021

Video

141 Tour, il viaggio alla scoperta di una provincia straordinaria 1 di 1

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.