Allarme bomba alle Poste, evacuati per due ore tutti gli uffici di Varese

La telefonata è arrivata alle 10.30 di martedì 9 febbraio: subito i clienti e i dipendenti (una cinquantina di persone) sono stati fatti uscire dagli uffici postali

Allarme bomba alle Poste di Varese

Un allarme bomba giunto alla Questura di Varese nella mattinata di martedì 9 febbraio ha portato alla chiusura di tutte le filiali di Poste Italiane (otto sedi in città), compreso il centro di smistamento e la sede direzionale di viale Belforte.

Galleria fotografica

Allarme bomba alle Poste di Varese 3 di 3

La telefonata è arrivata alle 10.30: subito i clienti e i dipendenti (una cinquantina di persone) sono stati fatti uscire dagli uffici postali.

Alle 12.20 era la filiale di via Del Cairo era ancora chiusa, come si vede nella foto sotto. Le forze dell’ordine hanno effettuato le opportune verifiche e dipendenti e clienti sono stati fatti rientrare nelle filiali solo intorno alle 12.30, dopo due ore di blocco delle attività che ha coinvolto gli uffici postali di Masnago, Sant’Ambrogio, San Fermo, Casbeno, Valle Olona, via Milano, viale Belforte, via Del Cairo.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Allarme bomba alle Poste di Varese 3 di 3

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da carlo196

    La madre degli imbecilli è sempre incinta…

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.