Bper perfeziona l’acquisto delle filiali Ubi. A Intesa 644 milioni di euro

Ad un anno dal lancio dell'Opas su Ubi Banca, si perfeziona la cessione di filiali e punti operativi alla Popolare dell'Emilia Romagna

cambio Ubi-Bper

Il momento dell’incasso, cioè l’atto finale dell’Opas (Offerta pubblica di acquisto e scambio), lanciata ormai un anno fa da Intesa Sanpaolo su Ubi Banca, è arrivato. Bper Banca ha perfezionato l’acquisto dei tre rami d’azienda di Intesa Sanpaolo, comprendenti 620 tra filiali e punti operativi, di cui 587 appartenenti all’ormai ex Ubi, mentre i restanti 33 alla stessa Intesa, e Ubiss, società di servizi di Ubi Banca.
Intesa Sanpaolo ha incassato dalla Popolare dell’Emilia Romagna 644 milioni di euro, di cui 23,5 milioni, relativi alla cessione del suo ramo d’azienda.

Galleria fotografica

cambio Ubi-Bper 4 di 13

Andrea Resti, professore della Bocconi e già membro del Consiglio di sorveglianza di Ubi Banca, in un articolo pubblicato il 21 febbraio 2020 sulla Voce.info, aveva definito l’offerta «Carta contro cassa», sottolineando che l’operazione di Intesa proponeva sì uno scambio di azioni – 17 contro 10 – agli azionisti di Ubi, ma allo stesso tempo andava a incassare moneta sonante con la cessione successiva delle filiali a Bper.

Ad aggiustare il tiro arrivò una determinazione del cda di Intesa che il 17 luglio 2020  decideva di incrementare il corrispettivo in azioni dell’offerta con una componente in denaro di 0,57 centesimi di euro per ciascuna azione di Ubi Banca portata in adesione.

La maggior parte delle filiali acquisite da Bper Banca si trovano in Lombardia e nel nord Italia, di cui 67 in provincia di Varese, dove è già iniziato il cambio di insegne a partire dalla storica sede centrale del capoluogo, nella centralissima via Vittorio Veneto  (foto).

Il trasferimento dei rami d’azienda di Ubi e Ubiss avrà efficacia giuridica a partire da lunedì 22 febbraio, mentre il trasferimento del ramo di proprietà di Intesa Sanpaolo avrà efficacia dal 21 giugno 2021.

Ubi Banca, lo “spezzatino” è servito

 

Ubi Banca scompare dalla provincia di Varese, cedute a Bper 67 filiali su 75

Michele Mancino
michele.mancino@varesenews.it

Il lettore merita rispetto. Ecco perché racconto i fatti usando un linguaggio democratico, non mi innamoro delle parole, studio tanto e chiedo scusa quando sbaglio.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

cambio Ubi-Bper 4 di 13

Galleria fotografica

Le trasformazioni del Credito Varesino nelle foto della sua facciata 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.