Gufetti e fiori di feltro: laboratori online per donare un Pc alle scuole di Cuasso

Quattro incontri creativi online per realizzare oggetti di ispirazione primaverile con un kit e le istruzioni di un'esperta. L'iniziativa è dell'Associazione genitori

Generica 2020

Un kit per un pc. E’ lo slogan di un’iniziativa organizzata a Cuasso al Monte dall’associazione “Genitori per la scuola”.

Si tratta di quattro incontri online per realizzare oggetti decorativi primaverili. Ogni incontro costa 10 euro e prevede anche un kit con i materiali per realizzare gli oggetti.

Con il ricavato l’Associazione Genitori vuole finanziare la donazione di un pc alle scuole di Cuasso.

Per informazioni e iscrizioni contattate Sara tramite Whatsapp al numero 333 4712023 entro il martedi antecedente la data dell’incontro. Ogni serata prevede un massimo di 10 partecipanti.

Date
12 febbraio, ore 20.30 circa: busta portalettere (prenotare entro 09/02)
26 febbraio, ore 20.30 circa: mazzolino di lavanda (prenotare entro 23/02)
12 marzo, ore 20.30 circa: cuore fiorito (prenotare entro 09/03)
26 marzo, ore 20.30 circa: gufetto (prenotare entro 23/03)

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.