La pandemia vissuta in carcere, se ne parla a Radio Missione Francescana

Il giorno 28 febbraio, domenica, alle ore 17,30,  sulle frequenze di R.M.F. 91.7 e 94.6 saranno trasmesse alcune testimonianze dei detenuti della casa Circondariale di Varese 

carcere generiche

Il giorno 28 febbraio, domenica, alle ore 17,30,  sulle frequenze di R.M.F. 91.7 e 94.6 saranno trasmesse alcune testimonianze dei detenuti della casa Circondariale di Varese  su come è stato vissuto il periodo del Covid-19 all’interno del penitenziario.

Con questa iniziativa, frutto di una collaborazione tra le operatrici dell’associazione Auser  di Varese, Gisella Incerti e Giovanna Ferloni, di Marita Viola, interprete lettrice, la direttrice dottoressa Carla Santandrea e il responsabile dell’area Pedagogica dell’Istituto di Detenzione Domenico Grieco, si è voluto dare voce ai sentimenti, alle paure, alle emozioni di  persone altrimenti invisibili, maturati in un lungo anno segnato da una doppia sofferenza: da un lato l’esecuzione della pena della reclusione e dall’altro il disagio e l’angoscia per le notizie mediatiche sulla pandemia.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.