La pool salvezza della Futura Volley inizia con un big match

Domenica 28 le biancorosse in campo a Ravenna contro le eredi della leggendaria Teodora: le due squadre sono le favorite per vincere il girone di consolazione e accedere ai playoff

futura volley giovani pallavolo busto arsizio

Comincia subito con un faccia a faccia tra le due favorite la pool salvezza del campionato di A2 di pallavolo femminile. La prima giornata del girone per evitare la retrocessione – che però offre anche alla vincitrice un importante posto playoff – mette di fronte la Futura Volley Busto e l’Olimpia Teodora Ravenna, ovvero le “prime escluse” dalla zona promozione dopo la prima fase di campionato.

Come rimarcato da coach Lucchini, la parola “salvezza” per Busto Arsizio è solo nell’intestazione del girone perché la lotta per restare in A2 è lontanissima (le squadre portano con sé i punti della prima parte di campionato) e così l’obiettivo reale è proprio il primo posto e la conseguente qualificazione ai playoff.

Busto si presenterà – domenica 28, ore 17 – sul campo della leggendaria Teodora (undici scudetti consecutivi, due coppe dei campioni e tanto altro in bacheca) con Anna Lualdi al palleggio: la 20enne biancorossa che si è ben comportata a Pinerolo sostituirà di nuovo Cecilia Nicolini nel sestetto titolare e darà vita a un duello con la regista ravennate Morello. La Teodora di coach Bendandi schiererà al via l’opposto Kavalenka, le schiacciatrici Piva e Guasti e due tra Assirelli, Guidi e Torcolacci al centro, con Rocchi libero. Piva è l’osservata speciale visti gli oltre 300 punti messi a segno in 16 partite nel Girone Est.

Quello di domenica 28 sarà il terzo match tra le due società che si erano affrontate nella stagione regolare dell’anno scorso: allora venne pienamente rispettato il fattore campo, una possibilità che le Cocche proveranno a sovvertire in questa circostanza. «Il nostro unico obiettivo è quello di mantenere questo primo posto ipotetico – spiega Lucchini alla vigilia – L’idea è di riuscire a trovare l’assetto giusto per competere con tutte le formazioni che andremo ad affrontare: al di là delle assenze che in questa stagione ci stanno particolarmente condizionando, l’obiettivo è quello di vincere a Ravenna per restare in vetta e provare fino in fondo a rientrare nel discorso playoff».

POOL SALVEZZA (1a giornata): Itas Città Fiera Martignacco – Barricalla CUS Torino; Club Italia Crai – Cda Talmassons; Ipag S.lle Ramonda Montecchio – Geovillage Hermaea Olbia.
Riposa: Exacer Montale.

CLASSIFICA: FVG BUSTO A. 26; Ravenna* 25; Martignacco* 21; Cus Torino, Olbia 18; Club Italia 16; Talmassons* 15; Montale 6; Montecchio* 3.
* due partite in meno.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.