La Svizzera pronta a ripartire, ma con prudenza: dal 1° marzo le prime riaperture

Con marzo dovrebbero riprendere l'attività negozi, musei e biblioteche, gli zoo nelle aree all'aperto, i giardini botanici, gli impianti sportivi e di svago. Ancora chiusi i ristoranti

svizzera

Non ci sarà una riapertura totale, ma dal 1° marzo la Svizzera si appresta ad allentare le misure anti Covid per un graduale ritorno alla normalità.

Secondo le indicazioni del Consiglio federale, che dovranno però essere confermate dai dati sull’andamento dei contagi e dal parere dei cantoni, dal 1° marzo potrebbero riaprire i negozi, i musei e le biblioteche, gli zoo nelle aree all’aperto, i giardini botanici, gli impianti sportivi e di svago. Non così per i ristoranti che dovranno attendere ancora.

L’allentamento delle misure potrebbe riguardare anche la possibilità di ritrovarsi “in presenza”, ma solo fino a 15 persone.

Prudenza e controllo  sono le parole d’ordine del Governo di Berna, che ha posto come condizione alla graduale ripresa della vita sociale della confederazione il rigoroso rispetto delle misure di prevenzione per evitare una terza ondata di contagi.

Dunque nei negozi il numero di clienti dovrà essere limitato e anche negli spazi aperti sarà sempre obbligatorio indossare la mascherina, mantenere le distanze ed evitare assembramenti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.