Norma Cossetto, a Luino “servizio alla veritá storica e alla pacificazione“

Le parole di Alessandro Franzetti presente alla cerimonia di intitolazione del lungolago alla vittima della furia titina

Generica 2020

«Ieri mattina il sindaco di Luino Enrico Bianchi insieme ad altri amministratori ha intitolato un tratto di lungolago a Norma Cossetto, giovane vittima dell’odio comunista titino contro gli italiani, che a migliaia furono infoibati. È stato bello per me che da anni faccio politica partecipare a questa cerimonia, tanto sobria quanto densa di significati». Lo dichiara Alessandro Franzetti, già presidente del consiglio comunale di Luino e candidato consigliere comunale con la lista “Sogno di frontiera”.

«La legge che ha istituito il Giorno del Ricordo è del 2004, e purtroppo come affermato anche dal presidente Mattarella permangono tuttora sacche di negazionismo.  A Luino abbiamo fatto un servizio alla veritá storica e alla pacificazione. È stato emozionante ascoltare le parole dei due sindaci Enrico Bianchi e Andrea Pellicini, a corollario delle quali si è espressa l’ex assessore Caterina Franzetti, promotrice con le donne della precedente amministrazione di questa intitolazione.
Mi infonde il cuore di speranza vedere persone con storie umane e politiche diverse, espressione dell’attuale legislatura consiliare o delle precedenti, unite per ricordare e onorare la Cossetto, ma anche per testimoniare la buona politica fatta di rispetto istituzionale e condivisione di valori quali il patriottismo e il senso civico che tagliano trasversalmente gli schieramenti.
In tempi di pandemia, partecipare a questo grosso abbraccio istituzionale assume un valore ancora più alto».

«In politica si può e si deve combattere per i propri ideali, ma non si deve mai cadere nelle offese e occorre testimoniare che esistono avversari, non nemici. Sintesi di questa giornata da incorniciare per la nostra bella Luino è questa frase stupenda del presidente degli Stati Uniti Thomas Woodrow Wilson, premio nobel per la pace nel 1919: “L’amicizia è l’unico cemento che terrá insieme il mondo», conclude Alessandro Franzetti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.