Parte il viaggio di Elia: il giovane di Besozzo a piedi lungo il Sentiero Italia

Oltre 7 mila chilometri in 400 tappe a “emissioni zero“. L'obiettivo è lanciare un messaggio di speranza per l'ambiente. Un'avventura a piedi con cartina e bussola

Generica 2020

Elia Origoni, 29 anni di Besozzo partirà oggi, lunedì 8 febbraio da Santa Teresa di Gallura, comune a nord della Sardegna, per l’inizio del cammino lungo il Sentiero Italia da sud a nord.

Un’impresa dal sapore d’avventura e sotto il segno del rispetto ambientale: un viaggio a emissioni zero e “alla vecchia maniera” lungo l’intero stivale attraverso un sentiero adottato dal Cai negli anni Ottanta e ora meta per molti escursionisti.

Non ci sarà solo da camminare, ma anche da remare perché i bracci di mare verranno superati grazie ad una barca a remi acquistata con una sottoscrizione pubblica.

Una volta attraversata l’isola, giunto a Villasimius, remerà con la sua barca per circa una settimana, 185 miglia, in direzione Sicilia. Giunto sull’isola riprenderà il suo cammino lungo i stupendi monti Siciliani, per poi attraversare lo stretto di Messina a remi e riprendere il suo viaggio a piedi dalla Calabria per risalire tutta la penisola lungo il Sentiero Italia.

Elia viaggerà in completa autonomia e autosufficienza portandosi in spalla tutto ciò che gli servirà durante il viaggio a partire dal sostentamento, al pernottamento per arrivare alla generazione dell’energia elettrica.

Non userà dispositivi digitali per la navigazione, ma solo cartina e bussola che saranno le sue compagne di viaggio.

La prima parte di percorso, ovvero l’attraversamento della Sardegna, sarà una tratta di circa 500 km che impegnerà Elia per circa 20 giorni, imprevisti permettendo.

COME SEGUIRE ELIA ?
Newsletter: ogni lunedì verrà pubblicato l’aggiornamento sui suoi spostamenti, raccontando la settimana appena vissuta e anticipando quello che verrà direttamente sul suo sito www.eliaorigoni.com e canali social.

Social: ogni giorno, quando sarà possibile, Elia condividerà direttamente sulle sue pagine instagram e facebook – @eliaorigoni – le sue impressioni e emozioni del suo viaggio.

Posizione GPS: Elia porterà con sè un localizzatore GPS utilizzato solo per questioni di sicurezza e non per la navigazione che permetterà a chiunque di sapere dove si trova.

Dal 8 febbraio qui: https://maps.findmespot.com/s/3B32

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.