Partita la campagna vaccinale a Viggiù. Reclutati quaranta sanitari

Da sabato mattina alle 9.30 nella palestra di Saltrio si stanno somministrando le vaccinazioni agli over 80. Poi si passerà alle persone tra i 65 e i 79 anni. A gestire le file Protezione Civile, Alpini e Croce Rossa

E’ partita questa mattina, sabato 27 febbraio, attorno alle 9.30 la campagna vaccinale che coinvolge tutti i cittadini di Viggiù, paese focolaio di alcune varianti del Covid-19.  Tutto sta procedendo con regolarità e senza disagi. L’organizzazione è gestita nel dettaglio: presenti sin dalla mattina presto il sindaco Emanuela Quintiglio e molte persone della protezione civile.

Galleria fotografica

Vaccinazioni a Viggiù, sabato 27 febbraio 4 di 11

Le vaccinazioni vengono somministrate presso la palestra della scuola media di Saltrio in via Mulino dell’Oglio e la campagna proseguirà fino al 4 marzo.

Questa mattina il sindaco ha invitato tutti a vaccinarsi affinché si raggiunga al più presto l’immunità dell’intera comunità.

Si parte con i cittadini di età superiore a 80 anni (vaccino Moderna): 380 le persone che saranno vaccinate oggi, sabato 27 febbraio, insieme ad altre 180  in età compresa tra i 66 e gli 79 anni, anch’essi con il vaccino Moderna.

La campagna prosegue domenica e lunedì, quando saranno vaccinati i restati i cittadini in età compresa tra i 66 ed i 79 anni (vaccino Moderna).

Da martedì a giovedì verrà vaccinato tutto il resto della popolazione dai 18 ai 65 anni con vaccino Astra-Zeneca.

Nei gruppi d’età sono compresi anche coloro che non hanno ancora compiuto gli anni previsti dalla soglia vaccinale alla data del vaccino (ad esempio: si considerano diciottenni tutti i ragazzi della classe 2003).

Per eseguire tutte le vaccinazioni sono stati reclutati 40 sanitari, tra medici ed infermieri; per gestire invece il flusso delle persone ci sono gli uomini della Protezione Civile di Provinciale, della Protezione Civile di Saltrio Clivio e Viggiù, quelli di Daverio e il Pronto Intervento di Busto Arsizio. A loro si aggiungono gli Alpini, la Croce Rossa della Valceresio e le crocerossine.

di
Pubblicato il 27 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Vaccinazioni a Viggiù, sabato 27 febbraio 4 di 11

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.