Il pastry chef delle pasticcerie di Angera e Sesto Calende qualificato alla finale mondiale del panettone

Il pasticcere della pasticceria Sant'Arialdo di Angera e della Sestese Maison Morotti, Antonio Losito, vince il premio della stampa e supera la selezione italiana del Gran Premio mondiale

panettone

Il pasticcere della pasticceria Sant’Arialdo di Angera e della Sestese Maison Morotti, Antonio Losito, vince il premio della stampa e supera la selezione italiana del Gran Premio mondiale del panettone che si sono svolte oggi a Milano. Per il pastry chef Losito questo significa l’accesso alla finale mondiale che si svolgerà a Lugano.

La Coppa del Mondo del Panettone è il grande evento interamente dedicato al lievitato per eccellenza. E’ un evento che si tiene ogni due anni a Lugano: i partecipanti alla finale sono prima selezionati da concorsi nazionali in diversi paesi: Italia, Svizzera, Spagna, Stati Uniti, Francia. La seconda edizione del concorso internazionale sarà a Lugano dal 5 al 7 novembre 2021: le preselezioni per i finalisti iniziano a partire da settembre 2020 in diversi paesi.

Tra i primi a complimentarsi per la qualifica il sindaco di Angera Alessando Molgora e il presidente del distretto commerciale Malpensa Nord Ticino.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.