Regione Lombardia e INDIRE insieme per una vera didattica digitale integrata

Regione Lombardia ha sottoscritto un protocollo d’intesa con INDIRE per la formazione di docenti e studenti nell’ambito della didattica digitale

distance learning lezioni a distanza

Lezioni video, webinar, tutorial sui sistemi di didattica a distanza. Questi gli strumenti utili per migliorare la formazione di docenti e studenti nell’ambito della didattica digitale.

Regione Lombardia ha sottoscritto un protocollo d’intesa con INDIRE, l’Istituto nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa, per sperimentare modelli, strategie e ambienti innovativi per la didattica digitale integrata nelle scuole. Lo ha deliberato la Giunta regionale della Lombardia su proposta dell’assessore all’Istruzione, Università, Ricerca, Innovazione e Semplificazione di Regione Lombardia Fabrizio Sala.

L’intesa si svilupperà attraverso la piattaforma Open Innovation, al cui interno nella sezione Open Scuola, docenti e studenti troveranno tutti gli strumenti utili a migliorare la loro formazione, attraverso anche il ricorso all’ingente materiale didattico della piattaforma INDIRE. Sarà un’evoluzione del processo Open Scuola. L’obiettivo resta la creazione di uno spazio in cui i docenti e gli studenti possano trovare risorse digitali ordinate e selezionate in base alle loro esigenze effettive.

L’assessore Fabrizio Sala afferma: “Dobbiamo migliorare l’efficacia della didattica digitale, perché non sia una riproposizione a distanza della didattica tradizionale, ma una vera occasione di innovazione in ambito educativo, che si traduca in una crescita di competenze sia per gli studenti che per gli insegnanti”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.